Giochi di ruolo, laboratori di giornalismo e corsi di musica: le nuove proposte dello Yepp Loano

Loano. Aperte a Loano le iscrizioni per le attività promosse da YEPP Loano e dall’assessorato ai servizi sociali e alla politiche giovanili del Comune di Loano con il sostegno della Compagnia di San Paolo e della Fondazione “A. De Mari”. Il centro giovani “Le città invisibili” anche quest’anno ospiterà corsi, workshop e attività d’aggregazione per i giovani dai 14 ai 26 anni. Spiega il vice sindaco ed assessore alle politiche giovanili Luca Lettieri: “I corsi, i laboratori e le molte attività del centro giovani rappresentano una risposta concreta al bisogno dei giovani di avere un luogo di aggregazione e occasioni di formazione. Sono ormai più di 10 anni che a Loano le politiche giovanili sono frutto di un processo che coinvolge in prima persona i ragazzi e dà loro rappresentanza e potere nelle scelte che riguardano la comunità giovanile”.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

Il 2 e il 3 marzo dalle 15 alle 18.30 a Palazzo Kursaal sarà possibile avere informazioni e iscriversi. I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore. Nel programma di proposte per i giovani del territorio, ci sono attività ormai consolidate come i corsi di musica e nuove iniziative come “Stress-o-Magazine”, una rivista giovanile di divulgazione artistica e culturale, la cui redazione nascerà a seguito di quattro workshop formativi. Inoltre, nell’ambito delle proposte di attività d’aggregazione proseguirà il progetto “Giochi di Ruolo” e con “Stazioni di Servizio” invece saranno proposti laboratori agli studenti dell’istituto superiore “Giovanni Falcone” e dell’istituto secondario di primo grado Mazzini-Ramella.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Nell’ambito musicale saranno offerti tre percorsi: il “Music Lab Academy” che prevede corsi di chitarra, basso, batteria, tastiera, vocal coaching e sarà propedeutico al laboratorio di musica d’insieme “Music Lab Band”, che ha l’obiettivo di insegnare ai ragazzi a suonare insieme e dar vita ad un complesso musicale. Infine, novità di quest’anno sarà il “Music Cyber Lab” che propone lo studio della composizione e dell’arrangiamento musicale con software utilizzati nel mondo della produzione discografica.

Il progetto “Stress-o-Magazine” ha l’obiettivo di dar vita ad una rivista di promozione culturale e artistica, fornendo ai giovani interessati quattro brevi workshop di formazione sui temi: giornalismo, scrittura creativa, fotografia e grafica. Il workshop sulla grafica sarà organizzato in collaborazione con l’istituto “Giovanni Falcone” di Loano e finalizzato all’impaginazione della rivista.

Il progetto “Giochi di Ruolo”, quest’anno alla seconda edizione, si inserisce nell’ambito delle attività di aggregazione e coinvolgerà i ragazzi nella creazione e condivisione di storie fantastiche o verosimili. Attraverso un percorso guidato i partecipanti potranno sviluppare la propria creatività e migliorare i rapporti interpersonali. Il gruppo inoltre si dedicherà alla realizzazione di un modulo di avventura che raccoglierà le storie narrate nelle sessioni di gioco, in modo che altri poi potranno rigiocarle. Infine è previsto un workshop di modellazione del foam, che coinvolgerà i partecipanti nella realizzazione di oggettistica del mondo del gioco con materiali utilizzati nel cosplay, teatro e cinema.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: