Savona, incontro in Provincia con i rappresentanti dei lavoratori TPL

Nella foto: Pierangelo Olivieri, Presidente della Provincia di Savona

Savona. La Provincia di Savona ha incontrato ieri pomeriggio a Palazzo Nervi i rappresentanti dei lavoratori TPL. “La riunione di ieri con i sindacati e le Rsu è stata occasione per discutere di un argomento molto importante, TPL, e al contempo un momento di incontro, di confronto e di aggiornamento su questioni che interessano l’Azienda” commenta il Presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri, “un incontro, ribadisco, cordiale e costruttivo dove abbiamo riesaminato, in un clima cordiale, l’attuale situazione dopo l’accordo del 2 agosto scorso e dove la Provincia ha fatto presente che la procedura per l’individuazione del socio privato è stata allo stato sospesa, in considerazione degli sviluppi del quadro normativo e della situazione tutta”.

“Dopo il mio appuntamento con il Presidente Claudio Strinati, di mercoledì scorso, ieri con il Consigliere provinciale delegato Sergio Colombo, ho ascoltato con interesse quanto esposto dai Sindacati e dai Rappresentanti dei Lavoratori, acquisendo elementi importantissimi per una valutazione generale dell’Azienda, una realtà strategica e consolidata, un’ eccellenza per il nostro territorio, erogatrice di un servizio essenziale a cui si aggiungono importanti ricadute sociali e occupazionali”.

“Sempre nel corso della riunione di ieri – conclude Pierangelo Olivieri – ho contattato, per le vie brevi, l’Assessore regionale Giovanni Berrino, a cui ho manifestato la completa disponibilità a concordare in tempi brevissimi, subito dopo le festività natalizie, un altro incontro. Sono particolarmente soddisfatto per i risultati raggiunti ovvero l’impegno e la volontà, espressi unanimemente da parte di tutti i partecipanti, di lavorare insieme per poter avere, già all’inizio del nuovo anno, un quadro complessivo più chiaro.”