Savona, prosegue con successo “Musica in Comune”

di Claudio AlmanziSavona. Prosegue con successo la bella iniziativa di promozione culturale “Musica in Comune”. Questa mattina nell’ atrio del palazzo comunale di Savona è proseguita infatti la stagione del Teatro dell’Opera Giocosa con la applauditissima e stupenda esibizione di Linda Campanella e Matteo Peirone. La rassegna di concerti aperitivo, organizzata in collaborazione con il Comune di Savona e curata da Loris Orlando, ad ogni appuntamento raccoglie un sempre maggior numero di appassionati, tanto che ad un certo punto, per non inteferire con lo spettacolo gli addetti comunali a malincuore hanno dovuto chiudere l’ingresso impedendo l’accesso ad altre decine di savonesi desiderosi di ascoltare “Il maestro e le cantanti” la deliziosa operina comica nata dalle geniali trovate di Lauro Rossi e Alberto Cara, con testi di Matteo Peirone.

La musica è stata eseguita con bravura dall’Ensemble del Teatro dell’Opera Giocosa, diretto dal Maestro Massimiliano Piccioli. Matteo Peirone (basso) e Linda Campanella (soprano) hanno interpretato con grande bravura l’operina che descrive le colorite lezioni di canto che uno stravagante “vocal-coach” di metà Ottocento, il maestro Biscroma Sincopata, tiene nel suo studio a tre altrettanto stravaganti cantanti o aspiranti tali: la spagnola Dolores Depanza, l’italo-tedesca Isolde Koloratür e la veneziana Bice Michielin. Uno spettacolo davvero divertente e brillante nel quale le situazioni comiche ed imbarazzanti, si mescolano a buona musica ed a consigli tecnici opinabili, attraverso scale, arzigogoli e virtuosismi più o meno azzeccati. Si è trattato di una specie di Talent musicale nel quale alla fine il pubblico presente ha scelto quale vincitrice la tirolese Isolde, che ha preceduto la veneziana Bice e la spagnola Dolores.

Lo spettacolo, che andrà in tourneè in tutta la Liguria (ci sono già in programma sette repliche) mette insieme all’ originale spartito del maceratese Lauro Rossi (1810-1885) testi dello stesso Peirone, a brani tratti da “ Le Nozze per puntiglio” di Valentino Fioravanti (1764- 1837) e da Julius Benedict (1804-1885).

La Stagione dell’Opera Giocosa, diretta da Giovanni Di Stefano, è realizzata con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Liguria, Assessorato alla Comunicazione, Formazione, Politiche giovanili e culturali, il sostegno di Fondazione De Mari, Unione Industriali di Savona, Camera di Commercio Riviere di Liguria, la sponsorizzazione di Coop Liguria, Costa Crociere, Banco di Sardegna. Il ciclo “Musica in Comune”, fortemente voluto dal sindaco Ilaria Caprioglio, è sostenuto da Lions Club Savona Priamar e Associazione Alpha. L’iniziativa si avvale della collaborazione di alcuni esercizi selezionati, Panificio Allemanni, Condotta Slowfood, Degustibus, Retrobottega, Suavis, Chinotto nella Rete e Vio Enoteca.

Ultima revisione articolo: