Ciclismo, un altro oro per l’albenganese Gloria Scarsi

Albenga / Aigle. Dopo la settimana dedicata ai Campionati del Mondo su pista, il velodromo di Aigle ospita in Svizzera i Campionati Europei under 23 e juniores su pista e ancora una volta la nazionale italiana femminile appare in grande spolvero conquistando medaglie d’oro e d’argento a ripetizione.

Sul gradino più alto del podio anche l’albenganese Gloria Scarsi che si è aggiudicata lo Scratch juniores avendo la meglio sulla belga Shari Bossuyt e sulla russa Anastasia Lukashenko. Questo oro si aggiunge a quello mondiale conquistato proprio pochi giorni fa. Ma le gioie potrebbero continuare: la giovane ciclista albenganese ha fatto registrare nelle eliminatorie il miglior tempo anche nell’inseguimento a squadre e la finale potrebbe riservare sorprese piacevoli.

Potremo probabilmente vedere sventolare ancora sul pennone più alto il tricolore e sul podio –con Gloria – il foulard portafortuna dei fieui di caruggi di Albenga, con l’ormai conosciutissima fionda.