Alassio, “Sera d’estate 2018”: i premi e i premiati

Sabato 25 agosto alle ore 21,15 ad Alassio in piazza della Libertà, nei giardini antistanti al Comune, si terrà l’evento “Sera d’estate 2018” nel corso della quale verranno consegnati i seguenti premi: Premio “Pannunzio Alassio” al giornalista Mattia Feltri, autore del “Buongiorno” su “La Stampa” e il “Secolo XIX”, il Premio” Flaiano cultura” al linguista Vittorio Coletti e il Premio” Mario Soldati” ad Alessandra Zunino Segre, imprenditrice dell’accoglienza ligure di eccellenza.

In apertura Anna Ricotti presenterà il libro di Pier Franco Quaglieni “Grand’Italia” (Golem Editore); coordinerà Marco Servetto, presidente del comitato del Ponente Ligure del Centro “Pannunzio”. La manifestazione, che è organizzata dal Centro “Pannunzio”, in caso di maltempo si terrà alla Biblioteca civica di Alassio in piazza Airaldi e Durante.

Dichiara il prof. Pier Franco Quaglieni, direttore generale del Centro “Pannunzio”, che consegnerà i premi: “Essi intendono premiare e riconoscere personalità molto diverse tra loro nello spirito di pluralismo che da sempre caratterizza il Centro “Pannunzio”. È un appuntamento che si ripete ogni anno ad Alassio anche nel ricordo di Roberto Baldassarre mitico organizzatore culturale alassino.”

I PREMIATI.

Mattia Feltri, giornalista e scrittore, nel 2005 viene viene assunto da “La Stampa” e diventa caporedattore della redazione romana del giornale. Dal 2010 firma la rubrica quotidiana “Paesi e buoi”dove commenta sarcasticamente il fatto politico del giorno. Dal 2017 scrive la rubrica di prima pagina “Buongiorno”.

Il linguista Vittorio Coletti, accademico della Crusca, è stato docente ordinario di storia della lingua italiana a Genova, a Parigi e in altre università italiane e straniere. Con Francesco Sabatini è autore di un celebre Dizionario della lingua italiana. Da anni scrive sul quotidiano “Repubblica”. Nel suo campo di studi è autore di importanti saggi di riconosciuto valore scientifico.

Alessandra Segre Zunino è contitolare con il marito del Relais- Chateaux, Resort&Golf “La Meridiana” di Garlenda, un albergo di charme fondato 40 anni fa – nel 1978- che fa dell’accoglienza raffinata la sua cifra distintiva. Alessandra Segre Zunino è animatrice e sostenitrice di tante iniziative culturali e artistiche, ed è sua l’idea del celebre presepe luminoso di Garlenda.