Una giornata di football americano e solidarietà

Domenica 17 giugno 2018, il Pirates’ Field (Via Lino Saettone) di Luceto, Albisola Superiore, ospiterà una giornata all’insegna dello sport e della solidarietà dedicata agli amanti del football americano.

In occasione del 35° compleanno della squadra dei Pirates Savona, un Bowl che durerà tutta la giornata e vedrà coinvolti giocatori di tutte le età. Durante la mattinata si terranno le partire del settore giovanile, mentre il pomeriggio vedrà impegnati Senior, Master e la squadra femminile. Cuore della giornata il tackle bowl master tra Masnada Hellequin e Master All Stars, alle 16.00.

Per tutta la giornata sarà possibile contribuire alla raccolta fondi a favore dell’Istituto David Chiossone, che sarà presente con attività di coinvolgimento e sensibilizzazione sui temi della disabilità visiva, come le prove con speciali occhiali che simulano l’ipovisione. L’apertura della partita femminile e del master sarà inoltre affidate ai ragazzi del Centro di Riabilitazione delle Disabilità Visive.

La Masnada Hellequin nasce nel 2015 a Luceto da un gruppo di ex giocatori di football americano che hanno deciso di unire la loro passione all’utilità sociale, fondando una squadra che fosse da esempio per la formazione di altre simili in Italia. Lo scopo principale era quello di creare un movimento Master Football a livello nazionale, finalizzato a diffondere la conoscenza di questa disciplina e organizzare partite (bowl) di esibizione, raccogliendo fondi per Associazioni benefiche, Onlus, famiglie in difficoltà.

Il Bowl di domenica 17 giugno rientra nel programma di iniziative dell’Istituto David Chiossone onlus per il 150° anniversario della sua fondazione. Un secolo e mezzo di storia e innovazione che hanno fatto dell’Istituto un centro di eccellenza a livello nazionale in tutti i campi che riguardano la disabilità visiva: dalla prevenzione all’assistenza e riabilitazione, fino alla ricerca su sistemi alternativi alla vista.