Edward Schmid ad Altare Glass Fest

Edward Schmid sarà protagonista ad Altare Glass Fest il 12 e 13 maggio, dalle ore 14 alle ore 18, con la collaborazione di Elena Rosso.
Nato a Chicago nel 1964, ha iniziato a lavorare con il vetro fuso a 20 anni. Ha scritto vari libri sulla lavorazione del vetro soffiato, tra cui “Beginning” e “Advanced Glassworking techiniques”. Utilizza una varietà di tecniche per creare un lavoro vario e sempre diverso. Le sue specialità includono sculture, vasi,arte decorativa e opere stravaganti e divertenti.
Lavora nella sua fornace a Bellingham (WA), la Glass Mountain Studios.

Continua dunque con un ospite internazionale la settima edizione di Altare Glass Fest, la manifestazione che da anni attrae esperti e maestri vetrai da tutto il mondo, dando nuova linfa vitale alla lavorazione del vetro soffiato ad Altare, paese famoso nel mondo per la realizzazione di vetri d’uso, da farmacia e di oggetti artistici.

La manifestazione offre ai visitatori del museo la possibilità di osservare dal vivo questa antica forma d’arte, mettendo a confronto stili e maniere dei vetrai altaresi e di maestri dalle più diverse tradizioni del mondo.