Alassio, intervento in notturna per i tecnici SCA (foto)

Perdita su una tubazione all’ingresso a levante di Alassio. Nessun disagio per l’utenza. Intervento in notturna per i tecnici SCA. A seguito di segnalazioni da parte di alcuni utenti nel tardo pomeriggio di ieri, il personale della Servizi Comunali Associati si è prontamente recato a effettuare un sopralluogo in via Giancardi su alcune tubature che alimentano i comuni di Alassio e Laigueglia, riscontrando una copiosa perdita sulla tubazione principale. In meno di mezz’ora dall’arrivo delle segnalazioni, si sono attivati i mezzi operativi, intervenuti sul posto per iniziare le attività di scavo.

Nel corso dell’intervento, gli operatori al lavoro hanno riscontrato al di sopra della tubazione la presenza di sottoservizi, elemento che ha complicato e prolungato i tempi per l’esecuzione dei lavori di riparazione, proseguita anche nelle ore notturne. Una volta verificato il raggiungimento del limite massimo della capacità contenitiva da parte delle diverse varie di accumulo, il personale SCA ha proceduto con la chiusura dell’erogazione sulla tubazione principale, per consentire ai tecnici di lavorare nella massima sicurezza.

Attraverso l’utilizzo al massimo delle capacità di stoccaggio delle vasche, gli operatori sono riusciti a completare l’operazione senza far mancare l’acqua agli utenti e senza il verificarsi di ulteriori problematiche.

“Un ringraziamento agli operatori SCA per la rapidità e l’efficacia dell’intervento. Anche in questo caso l’alto tasso di professionalità delle figure aziendali ha permesso di gestire al meglio una situazione di emergenza, senza creare disagi alla cittadinanza”, commenta il Sindaco di Alassio Enzo Canepa.