Confermati i fondi statali per il liceo Giordano Bruno di Albenga

Arrivata la conferma di fondi statali per il liceo Giordano Bruno di Albenga, somme destinate all’adeguamento alla normativa antisismica e messa in sicurezza per un importo di €  350.000,00. A dare l’annuncio della comunicazione di conferma giunta in queste ore al Sindaco Giorgio Cangiano è il consigliere con delega alla pubblica istruzione Maurizio Arnaldi che afferma: “si tratta di un’ottima notizia visto che abbiamo ricevuto la conferma di aver ottenuto come comune di Albenga insieme alla provincia di Savona, (trattandosi di un edificio dove hanno sede le scuole superiori sede del liceo scientifico), di un ulteriore finanziamento di Fondi Statali destinati all’adeguamento alla normativa antisismica e messa in sicurezza dell’edificio di Via Pontelungo per un importo di €  350.000,00. Questo ottimo risultato è stato ottenuto da Albenga grazie alla sensibilità dimostrata dai governi Renzi/Gentiloni e al costante interessamento dell’on. Franco Vazio che è riuscito a far emergere quelle che sono le criticità del nostro territorio”.

“Questa somma sicuramente consentirà di rendere migliore e più sicura una scuola che necessita di interventi, ma che vanta sotto il profilo scolastico risultati eccezionali, dal punto di vista dell’impegno e della volontà dei professori, dei docenti che si rivela costante attrattiva per i ragazzi che si iscrivono. È doveroso quindi ringraziare il governo per lo sforzo fatto per le scuole che su Albenga che si sta dimostrando davvero eccezionale considerati i cospicui finanziamenti ottenuti, risorse e fondi per investimenti nella manutenzione delle scuole albenganesi: 158.544,60 euro dal MIUR utilizzati per la sostituzione di serramenti, adeguamento alla normativa antincendio nella scuola d’infanzia di Campolau per un investimento totale 203.262,30 euro; 140.303,10 euro dal MIUR per manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico delle scuole secondarie di via degli Orti, per un investimento totale di 175.378,90; 13.000 euro dal MIUR per le prove di carico su diversi plessi, alcuni di competenza provinciale”.

“Il Comune di Albenga è inoltre in graduatoria per ottenere un finanziamento di 150.000 euro per la manutenzione straordinaria delle scuole Paccini. Occorre poi evidenziare lo straordinario finanziamento di 10 milioni di euro ottenuto per la realizzazione del Polo Scolastico, unico progetto approvato in tutto il tutto il settore di Liguria, Piemonte e Valle d’Aosta”, conclude Arnaldi.