Quadruplo spettacolo di fuochi d’artificio ad Andora

Andora. Doppio appuntamento questa sera ad Andora. Alle 21.30, con la rassegna “Sotto l’archetto” che ospita Sergio Donna che con Natalino Trincheri e Danilo Balestra  presentano “Non chiamatemi Haiku” e alle 22.30 con il quadruplo spettacolo di Fuochi d’artificio, lo show pirotecnico offerto dall’Associazione Bagni Marini di Andora che coinvolgerà tutto il litorale.

Ci saranno, infatti, ben quattro punti di lancio: sia dal molto Thor Heyerdahl da dove verranno lanciati i fuochi alti che a ponente dove saranno sparati quelli sul mare.

Lo show partirà dal Molo Heyerdahl ed avrà lanci in contemporanea ed alternati con gli altri moli. Per l’occasione, gli stabilimenti balneari terranno aperti bar e chioschi.

Chi andrà sulla passeggiata a Ponente potrà vedere agevolmente tutto lo show.

“Per il quarto anno consecutivo l’Associazione Bagni Marini offre lo spettacolo dei fuochi d’artificio con la volontà di dare al pubblico ogni volta qualcosa di più coinvolgente  – spiega Massimo Galleano presidente dell’Associazione – L’intento è unire l’intero litorale in una grande festa. Un modo per dire grazie ai turisti che hanno scelto Andora per le loro vacanze”.

Prima dello show pirotecnico, ci sarà il consueto appuntamento del mercoledì con la rassegna “Sotto l’archetto” condotta dal giornalista Cristiano Bosco, in programma alle 21.15 nella piazzetta attigua al Parco degli Aviatori. Tre gli ospiti:  Sergio Donna che, con Natalino Trincheri e Danilo Balestra,  presenta  “Non chiamatemi Haiku”.