Favor Debitoris: banche e usura in un convegno a Savona

Venerdì 10 febbraio, a Savona presso la sala dell’Ordine degli Avvocati, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, si terrà un Convegno organizzato dall’Associazione culturale “Favor Debitoris”, unitamente all’Ordine degli Avvocati e a quello dei Dottori Commercialisti, su una materia di grande interesse come l’usura, l’applicazione della legge 108/96 ed il tema della protezione dei clienti in un sistema bancario sempre più difficile.

L’evento intende approfondire le tematiche più attuali in materia e fare un primo bilancio sulla disciplina e sull’interpretazione della L. 108/96, ad oltre vent’anni dalla sua entrata in vigore.
In particolare, i relatori adotteranno un taglio “pratico”, per offrire ai partecipanti un aggiornamento sullo stato della giurisprudenza penale e civile sui temi in questione, tra i quali il reato di usura, la rilevanza del tasso di mora, la difesa degli azionisti nel processo di trasformazione del sistema bancario.

Nel corso dei lavori si svolgerà una tavola rotonda nella quale interverranno magistrati del Tribunale di Savona e professionisti del Foro savonese, con lo scopo di confrontarsi sulle questioni controverse del panorama giurisprudenziale del circondario.

Oltre ai saluti dei Presidenti dell’Ordine degli Avvocati, Avv. Fabio Cardone e dell’Ordine dei Commercialisti di Savona, Rag. Giuseppe Testa, al dibattito interverranno il Dott. Maurizio Picozzi, GIP del Tribunale di Savona ed ex PM del Tribunale di Torino, il Dott. Ubaldo Pelosi, PM sostituto procuratore della Repubblica di Savona, l’Ing. Giuseppe Zucchinali, il Dott. Stefano Pasquali, l’Avv. Giovanni Maglione e l’On. Giovanni Paglia, deputato componente della VI Commissione Finanze.

Relatori del pomeriggio saranno inoltre il Dott. Giovanni Schiavon, già Presidente del Tribunale di Treviso e già vicepresidente di Veneto Banca, e l’Avv. Biagio Riccio, membro di Favor Debitoris ed esperto di Diritto bancario, oltre agli avvocati Danilo Griffo e Marcello Pastrengo.