A Borgio, il ritorno della Scuola di teatro del Barone Rampante

di Laura Sergi – Questo fine settimana, sabato 24 settembre, ci sarà a Borgio Verezzi la presentazione della Scuola di teatro della Compagnia del Barone Rampante e di tutti i corsi 2016-2017. Come dichiara la presidente Marcella Rembado, ‘anche quest’anno continuerà il connubio originale e unico tra docenti attori professionisti e allievi giovanissimi’. Gli insegnanti, diplomati presso teatri stabili, accademie e università italiane, qui infatti si offrono generosamente ai più giovani: non lezioni ‘frontali’, ma la creazione di un’empatia, in recitazioni che si svolgono fianco a fianco.

RobertoMichels

Accanto a nomi importanti che già hanno lavorato come docenti nella Scuola dell’associazione culturale di promozione sociale (che nell’ottobre scorso ha festeggiato i suoi 10 anni di attività), spiccano volti nuovi, tra i quali Dario Aita e Marco Taddei, il primo conosciuto dai telespettatori per ‘Grand Hotel’ e ‘Questo nostro amore’, e che terrà lezioni di Recitazione cinematografica, e il secondo autore e regista teatrale, fondatore della Nim (Neuroni in movimento, impegnata a produrre spettacoli di testi contemporanei italiani e inglesi), e che terrà un laboratorio di teatro per ragazzi dai 12 anni in su, che partirà dall’improvvisazione e terminerà con la messa in scena di un copione.

Ma questi laboratori sono semplicemente due dei tanti che saranno a disposizione, perché l’offerta è molto ampia e qualche anticipazione già la possiamo offrire ai lettori di Albenga Corsara.
Cominciamo con i bambini, che potranno partecipare ai laboratori di Arianna Comes, del Teatro Stabile di Genova: ‘Tutti sopra il palco!’, oppure orizzontarsi verso un laboratorio di scenografia: ‘Bibbidi-Bobbidi-Boo’, curato da Gabriele Resmini, anche designer.
Per chi abbia compiuto i 12 anni, oltre alle due scelte dei corsi con Taddei e Aita, anche un laboratorio sui monologhi contemporanei: ‘Sto parlando di me’, curato da Manuel Zicarelli, sempre dello Stabile genovese.

Poi ci sono corsi che aprono le loro porte sia a ragazzi che ad adulti, come: ‘Teoria e tecnica del fumetto’, curato da Renzo Sciutto, fumettista e illustratore; o ancora: ‘Fotografia’, a cura dei professionisti Emilio Rescigno e Emanuele Zuffo; e persino seminari di cinema: ‘Il bel cinema italiano degli ultimi anni’ e ‘Amore e desiderio nel cinema contemporaneo’, curati da Mario Garofalo, regista e filmmaker; per approdare infine a un corso di scenografia, sempre di Resmini, dall’intrigante titolo: ‘Le cabinet des merveilles’; oppure al corso: ‘Dizione e lettura interpretata’, a cura di Eva Cambiale, anch’essa dello Stabile di Genova (un avvicinamento alla parola e alle sue possibilità espressive, non solo per chi ama la recitazione, ma anche per chi tutti i giorni si trovi a parlare di fronte a una moltitudine di persone, come gli insegnanti).

Infine, non dimentichiamo il laboratorio: ‘Improvvisazione teatrale’, esclusivamente per adulti, con il docente Zicarelli.
E ora soffermiamoci un istante sul laboratorio teatrale riservato a giovani dai 10 ai 14 anni: ‘I ragazzi della via Paal’, a cura di Andrea Nicolini (che ha lavorato con registi del calibro di Peter Stein e ha composto musiche per vari spettacoli), che è quello che maggiormente può catturare l’attenzione, se si rientra nell’età, perché prevede anche la possibilità, una volta terminato il corso, di partecipare ad un vero e proprio allestimento dal titolo omonimo. Se son rose…

Ma anche l’attore Gianmaria Martini, membro del gruppo di ricerca teatrale internazionale EuAct fondato da Paolo Antonio Simioni, ha in serbo una bella novità targata ‘Barone Rampante’: uno spettacolo diretto da lui con i ragazzi della Compagnia!
Ovviamente, nell’inverno, ci saranno anche repliche di ‘Romeo & Giulietta’, con la regia di Carlo Orlando e Cambiale, co-protagonisti sul palco con Zicarelli e i ragazzi del Barone, un titolo che tanto consenso ha suscitato fra le Anteprime al 50° Festival di Verezzi.
Appuntamento quindi a sabato 24 (ore 17,30) in via Municipio 3 a Borgio. Alla presentazione dei corsi in calendario farà seguito la proiezione del cortometraggio realizzato dalla Scuola di cinema dei bambini, curata da Garofalo. Ingresso aperto a tutti!

Per le iscrizioni, che inizieranno il 10 ottobre e termineranno a giugno, potete telefonare al 348 8978684, oppure recarvi di persona in segreteria (dal 24 settembre, aperta ogni venerdì e sabato, dalle ore 17 alle 19). Info su: www.compagniabaronerampante.it, oppure via mail: c.ilbaronerampante@libero.it.

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO