Carcare, Incontri tematici all’Antica Fiera del Bestiame 2016

Non solo bestiame, bovini , ovini e caprini, alla Fiera del Bestiame di Carcare 2016, ma anche incontri tematici che sviluppano argomentazioni direttamente o inderettamente collegate al segmento dell’agricoltura.

Il Consiglio di Biblioteca, la Consulta Giovanile e gli Angeli del Fango volontari dell’albo comunale, nell’Area Espositiva ed Eventi del Foro Boariohanno hanno organizzato una serie di appuntamenti per coglierne alcune sfumature locali e nazionali. Da mercoledì 24 agosto a domenica 28, giorno della premiazione dei migliori capi Bovini, Carcare sarà al centro del dibattito agricolo.

Mercoledì 24 Agosto ore 20.45 “Idee dalla Valle Bormida per la Valle Bormida – Quando i prodotti del territorio diventano opportunità” con il Presidio Slow Food della Castagna essicata nei Tecci di Murialdo e Calizzano e l’Azienda Felicina produttrice di grano Enkir.

Venerdì 26 Agosto ore 18 “Premio Lettori Biblioteca civica A.G. Barrili” e a seguire la presentazione del libro “I fuochi di San Giovanni” di Giorgio Amico.

Sabato 27 ore 10 “Volontari e Assistenza” con i rappresentanti locali delle associazioni di volontariato e assistenza: Avis Carcare; Gruppo Comunale Protezione Civile; Croce Bianca Carcare. Seguirà sempre Sabato mattina con inizio alle ore 11 “Piano di Sviluppo Rurale” con la partecipazione dell’assessore regionale alle politiche agricole Stefano Mai

Sabato 27 ore 18 “Trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico: vantaggi o svantaggi” con il parlamentare Giovanni Paglia.

Domenica 28 Agosto ore 16 “Premiazione dei Capi Bovini” con la presenza delle Aziende Agricole, delle autorità locali, dei rappresentanti delle associazioni di categoria, dei membri della Giunta della Regione Liguria.

Ultima revisione articolo: