Albenga, ultimati i lavori di pulizia dell’alveo del fiume Centa

Albenga. Ultimati i lavori di pulizia dell’alveo del fiume Centa, nel tratto che va dalla ex caserma Turinetto e l’Istituto Paccini di via Dante. L’intervento è stato eseguito dalla ditta Esa Ambiente di Calizzano, ed è inserito in una serie di lavori di prevenzione delle calamità naturali che l’amministrazione Cangiano porta avanti fin dal suo insediamento.

Questo intervento rappresenta il secondo step dei lavori di pulizia dell’alveo del fiume Centa, la prima parte già eseguita nei mesi che hanno preceduto l’alluvione del 2014, lavori che hanno impedito danni derivanti da una possibile esondazione. In previsione di eventi climatici avversi e alluvioni e al fine di aumentare la sicurezza si è concluso nei giorni scorsi l’intervento radicale di pulizia dell’alveo del fiume Centa che ha visto la collaborazione di provincia e comune che hanno cofinanziato l’opera.

La ditta ha effettuato lo sfalcio dell’erba e rimosso i tronchi degli alberi depositati nell’alveo del Centa. Afferma il sindaco Giorgio Cangiano: “Considero questo intervento fondamentale. Non abbiamo dimenticato l’alluvione del 2014, un triste evento che ha colpito al cuore Albenga, e faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità perché non si ripeta, lavorando per mettere in campo interventi di prevenzione. La pulizia del fiume, ma non solo, perché stiamo lavorando per mettere in agenda altri interventi analoghi in collaborazione con la Provincia atti a garantire una maggiore prevenzione e l’assessore all’ambiente Mariangelo Vio , insieme con gli uffici sta programmando altri interventi di pulizia in tutti i canali e i rii delle frazioni da far partire a breve”.