Confartigianato Savona, seminario sul Caitel – catasto impianti per la climatizzazione invernale ed estiva

Confartigianato Savona insieme a Tecnosicura, realtà nata dall’associazione di categoria per la gestione, tra le altre, degli adempimenti delle imprese di impiantistica del territorio, organizza il primo incontro in provincia per affrontare insieme alla categoria un tema fortemente sentito dagli operatori: il Caitel – catasto impianti per la climatizzazione invernale ed estiva.

La Giunta Regionale nella seduta del 22 dicembre 2014 con Delibera n.1673 ha approvato le disposizioni ed i criteri per l’esercizio, il controllo, la manutenzione e l’ispezione degli impianti termici.
Il provvedimento recepisce quanto previsto dal Decreto del Presidente della Repubblica n.74/2013 in materia di manutenzione e ispezioni di impianti termici e costituisce un ulteriore passo avanti nell’attuazione delle politiche energetiche regionali in attuazione alle Direttive Europee in materia.

Le disposizioni, entrate in vigore dal 1° gennaio 2015, introducono omogeneità su tutto il territorio regionale relativamente a cadenze di invio dei rapporti, ai costi, alle modalità degli accertamenti ed ispezioni sull’efficienza energetica e la sicurezza degli impianti termici e prevedono l’attivazione di modalità informatizzate per l’invio dei rapporti di controllo con l’obiettivo di semplificazione e snellimento delle procedure e trasparenza dei controlli e delle ispezioni per garantire un graduale passaggio verso la digitalizzazione dei processi.
Proprio questo è il nodo del grande cambiamento che sta investendo la categoria degli installatori e che, con questo incontro, il primo sul territorio provinciale, si intende chiarire e creare un momento formativo e informativo indispensabile per la regolare operatività degli artigiani.

A rafforzare la valenza dell’incontro, insieme ad uno dei titolari dell’impresa Murialdo Stelvio, sarà presente la Dott.ssa Francesca Priano, tecnico di Liguria Digitale della Regione Liguria che interverrà confrontandosi con gli operatori e traghettando la categoria verso un modus operandi dallo stampo innovativo.

“L’artigianato si sta spostando verso la digitalizzazione dei processi e degli adempimenti: gli installatori sono una delle categorie maggiormente coinvolte in questo processo che nasce da direttive europee di settore. Il ruolo di Confartigianato, in questo caso specifico insieme a Tecnosicura, è fondamentale per portare avanti un processo di cambiamento che deve essere gestito per diventare di crescita senza lasciar spazio a criticità” dicono da Confartigianato Savona.
L’appuntamento è il prossimo 31 maggio dalle ore 14 presso la sede savonese della Camera di Commercio delle Riviere; al fine di una miglior gestione dei partecipanti è preferibile la pre-registrazione presso la sede di Confartigianato Savona.