Albenga, Tavolo Sicurezza: il punto dell’assemblea pubblica

Albenga. Sala consigliare venerdì 15 gennaio ore 20.30: in comune 1 Tavolo Sicurezzasono arrivati, via via, tutti i rappresentanti dei Comitati cittadini della piana ingauna. Al centro del dibattito le iniziative del comune di Albenga relative alla sicurezza dei cittadini e le informazioni del Sindaco Cangiano sugli esiti dell’Incontro svoltosi in Prefettura giovedì e le strategie di contrasto e prevenzione.

Il Sindaco ha delineato la tempistica che porterà in primavera ad un potenziamento della telesorveglianza – a partire dal centro storico e che poi interesserà anche le frazioni annunciando che alle circa 100 telecamere presenti, alcune delle quali verranno sostituite, altre revisionate, saranno aggiunte una ventina di telecamere per un costo complessivo di circa 50.000. Ha rivolto un grande ringraziamento alle Forze dell’Ordine che stanno impegnandosi fortemente nella prevenzione e repressione e di come queste iniziative messe in campo dal comune e in accordo con i privati, che potranno aderire convenzionandosi con l’acquisto della telecamera e allacciarsi all’impianto comunale, si prefiggono di contribuire alla prevenzione ed essere uno strumento per l’individuazione, da parte delle Forze dell’Ordine, di chi commette reati.

Il Comandante Soro non ha nascosto le difficoltà e ha però ribadito del grande impegno della Polizia municipale che con il personale è impegnato con turni fino all’una e mezzo di notte. Il sindaco ha rilanciato la richiesta che dai presenti convocati come rappresentanti dei Comitati possa nascere un gruppo di lavoro che sia propositivo e in grado di elaborare richieste che poi la politica dovrà adottare.
Sentire le Istituzioni vicine e discutere insieme quindi. Nell’incontro dopo alcuni interventi umorali, via via si è compreso che lo strumento deve servire per passare dalla legittima lamentela alla creazione della risposta: un Gruppo di lavoro permanente. A questo scopo il consigliere Emanuela Guerra ha annunciato la creazione di una mail sicurezza che sarà attiva da subito, aperta alle segnalazioni e suggerimenti.

Il primo Incontro pubblico sulla Sicurezza era stato organizzato all’inizio di dicembre e il Sindaco Giorgio Cangiano aveva annunciato – insieme al Comandante della P.M Soro e alla capogruppo del Pd in consiglio comunale Emanuela Guerra – che sarebbe stato un Tavolo permanente sulla Sicurezza.