Incontro di presentazione dei risultati del progetto di formazione-intervento sul “Manuale Riviere”

Mercoledì 2 dicembre, a Savona nella sede dell’Unione Industriali, dalle 10 alle 13.00, si svolgerà l’incontro di presentazione dei risultati del progetto di formazione-intervento sul “Manuale Riviere”, vademecum di gestione del protocollo informatico.
Il Comune di Loano è tra gli Enti Locali che hanno aderito al progetto e, con la presenza del segretario generale Dott. Luigi Guerrera e di altre due unità di personale, ha preso parte alla stesura del documento.

L’entrata in vigore delle Regole tecniche sul protocollo informatico e la riscrittura degli adempimenti connessi alla gestione dei documenti negli Enti Locali contenuti nel DPCM 3 dicembre 2013, ha imposto alle amministrazioni pubbliche l’obbligo di aggiornare il proprio Manuale di gestione.

Le strade per redigerlo erano due: una formale e una sostanziale. Il progetto avviato ad inizio 2015 da Centroservizi S.r.l. – Società di Servizi dell’Unione industriali di Savona -, in collaborazione con la Soprintendenza archivistica della Liguria, ha scartato la strada del formalismo e ha promosso la nascita di un network di persone e di idee che hanno sviluppato un modello condiviso.
Più di dieci Enti pubblici della Riviera ligure e del Piemonte hanno lavorato a un testo, scritto da tutti i partecipanti, dal quale poi ogni amministrazione darà vita al proprio Manuale di gestione.

Il Comune di Loano è stato scelto per la contestualizzazione del modello nato dal gruppo di lavoro. Il segretario generale Dott. Luigi Guerrera sarà tra i relatori della presentazione dei risultati ed approfondirà il tema “I modelli organizzativi per la gestione documentale”.

Ultima revisione articolo: