Ottobre … De Andrè “Rumpe e streppa”: un festoso sabato folk per il primo appuntamento

Albenga. Sabato 3 ottobre alle ore 15 inizia la nuova edizione di rumpe e streppa“Ottobre… De Andrè”, un intero mese dedicato a Faber e, soprattutto, alle tematiche a lui care. Per questo i fieui di caruggi di Albenga, ideatori dell’evento, hanno scelto come apertura la condivisione festosa di un pomeriggio di musica e amicizia. Un corteo allegro, colorato e divertente movimenterà tutti i vicoli del centro storico ingauno, i caruggi resi celebri da De Andrè in tante sue canzoni.

Protagonista assoluta la banda folkloristica internazionale “Rumpe e streppa” di Finale ligure che porterà la sua simpatia lungo un percorso che partirà da Piazza del Popolo per concludersi in vico del Collegio davanti alla cantina dei fieui di caruggi, cuore pulsante del gruppo. Si toccheranno Largo Doria, via D’Aste, via Ricci, via Medaglie d’oro, via Torlaro, via Cavour, via Roma, via Oddo, Piazza delle Erbe, Piazza San Michele, Piazza San Francesco. “Contiamo nella partecipazione di tanta gente – confidano i fieui – e soprattutto dei bambini. Sarà per tutti un momento di allegra spensieratezza ed anche un po’ un ritorno nel passato, quando i nostri vicoli brulicavano di bambini! Sperando anche che il meteo ci sia d’aiuto!”

Al termine del festoso corteo musicale in vico del Collegio verrà inaugurata la piastrella dedicata alla banda “Rumpe e streppa” e saranno presentati al pubblico i 14 pannelli relativi alla storia del Premio Nazionale Fionda di legno, con il patrocinio del Comune di Albenga e della Palazzo Oddo. Dopo il taglio del nastro festa nel vicolo con gli immancabili brindisi e le prelibatezze offerte dai fieui di caruggi all’insegna del motto “Nessun bene senza condivisione dà gioia”.