Consegnato l’Alassino d’Oro a Alfredo D’Angieri, Ambasciatore del Belize in Italia

Alassio. Nella Sala del Consiglio Comunale, alla presenza di numerosi EMY 7471RIDcomponenti dell’Amministrazione Comunale e di un folto pubblico di autorità, il Sindaco di Alassio Enzo Canepa ha consegnato l’onorificenza dell’Alassino d’Oro a S.E. Nunzio Alfredo D’Angieri, Ambasciatore del Belize in Italia.

“Il nostro è un riconoscimento verso le figure che si sono fatte promotrici in Italia e all’estero della nostra Città, e l’Ambasciatore D’Angieri, fin dal giorno del nostro insediamento, ha collaborato attivamente con la nostra Amministrazione per l’organizzazione di attività di rilievo sotto il profilo turistico. Si è sempre speso in prima persona per il bene di Alassio, siamo certi che vorrà continuare a darci il suo preziosissimo supporto, e di questo gliene siamo molto grati”, ha affermato il primo cittadino di Alassio, Enzo Canepa.

“Questa è una giornata straordinaria. Ringrazio il Comune di Alassio, il Sindaco e le autorità presenti. Voglio dedicare questo riconoscimento ai miei genitori: ho girato tutto il mondo, ma Alassio è il luogo dove ho soggiornato ​di più nella mia vita. Qui torno sempre, perché questa Città è nel mio cuore, e mi sento un vero cittadino di Alassio, che è cresciuta in maniera straordinaria ed è tornata a essere molto conosciuta a livello nazionale e mondiale: Alassio ha risorse uniche e ha tutte le carte in regola per essere la St. Tropez italiana. Dobbiamo lavorare tutti insieme per farla crescere ancora, e renderla conosciuta in tutto il mondo”, ha aggiunto S.E. Nunzio Alfredo D’Angieri, Ambasciatore del Belize.