Sguardi laterali: Sabina Guzzanti presenta ad Andora il film “La trattativa”

Andora. Sabina Guzzanti presenta ad Andora il film “La trattativa” che la vede in veste di regista e attrice. L’evento, organizzato nell’ambito della rassegna “Sguardi Laterali”,da Palazzo Tagliaferro, è in programma l’11 agosto, alle ore 21.00, nell’Anfiteatro dei Giardini Tagliaferro di Andora. Alla proiezione seguirà un dibattito fra attrice e pubblico.

“La trattativa”, film documentario presentato fuori concorso alla 71esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia, tenta di riassumere in 108 minuti le vicende che iniziano dall’uccisione di Falcone e Borsellino e terminano con quel processo che vide sul banco degli imputati mafiosi e noti nomi della politica italiana.

Un atteso incontro, con un’artista che nella sua carriera, sviluppatasi prevalentemente in televisione, ha saputo creare personaggi memorabili attraverso l’uso sapiente e camaleontico della parodia satirica. Si ricordi l’imitazione della pornodiva Moana Pozzi tratteggiata con esiti esilaranti e sul versante politico indimenticabili le sue imitazioni di Massimo D’Alema e di Silvio Berlusconi che sono diventate dei veri e propri tormentoni.