Lions Club Alassio: il Galà suggella l’inizio del sessantesimo anniversario del club

Presso il Grand Hotel Diana di Alassio si è svolta la 59.ma Charter 4 Leo Club Alassio - Soci LionsNight del Lions Club Alassio “Baia del Sole” e del Leo Club Alassio, l’associazione giovanile.

Il Galà, che oltre al Presidente uscente Pierluigi Ghietti ha visto la presenza di tanti soci e amici anche di altre realtà cittadine, è stato l’occasione per tracciare un’analisi sulle numerose attività benefiche svolte nel corso dell’anno sociale passato e per festeggiare il Club di Alassio, uno tra i più longevi club italiani. “Solo per ricordare alcuni momenti degli scorsi mesi – ha dichiarato il Presidente uscente Ghietti – cito i concerti benefici a favore della Banca degli occhi, le raccolte per il banco alimentare e per la casa famiglia del Santo Natale e numerosi incontri culturali durante l’arco dell’annata”.

Si è preceduto infine alla cerimonia del “Passaggio della Campana”, il cambio delle cariche del Club, con l’investitura della nuova Presidente, Elena Bergallo, che subito ha affermato: “È’ un onore per me presidere questa prestigiosa associazione specialmente in un anno così speciale, non possiamo infatti non ricordare quanto grandi saranno gli impegni che dal primo luglio riguarderanno il nostro club nel Sessantesimo dalla fondazione e dall’arrivo del Lionismo nel comprensorio alassino, impegni che vedranno dedicarci in primis alle esigenze del territorio e della cittadinanza della Baia del Sole”.

“Insieme a tutti i soci Lions e Leo – conclude la Presidente neoeletta Bergallo – formulo i migliori auspici per un anno ricco di soddisfazioni, di service e di solidarietà”.