Premiato lo Yepp di Albenga per la “Miglior strategia di Advocacy”

Si è da poco concluso lo Scambio Internazionale dedicato al Yepp - Sgarlato premiaticoinvolgimento dei giovani e delle politiche giovanili di 7 diverse nazioni, organizzato da Yepp I.R.C (International Resource Centre) in Finlandia.

Le attività che hanno coinvolto i giovani dei siti Yepp di Germania, Polonia, Irlanda, Bosnia-Erzegovina, Italia, Slovacchia, Finlandia si sono tenute nell’ambito del progetto Dream Machine che ha lo scopo di incentivare i partecipanti a porsi un obiettivo e concretizzarlo relazionandosi con gli amministratori locali.

Diego Sgarlato, Miriam Rosati, Roberto Attianese e la consigliera delegata alle politiche giovanili Camilla Vio in rappresentanza dello Yepp Albenga e dell’Amministrazione Comunale hanno presentato il loro progetto di Advocacy (influenzare le politiche giovanili) : l’apertura del Centro Giovani nell’ ex Cinema Astor.

La loro strategia consisteva nel coinvolgere i politici nella realizzazione di una docufiction che avesse ad oggetto la documentazione del lungo processo che ha portato all’apertura del nuovo Centro Giovani intermezzato da elementi ironici e surreali.

Yepp I.R.C di Berlino ha premiato lo Yepp Albenga come “Miglior strategia di Advocacy” a livello Europeo.

Il sindaco Giorgio Cangiano afferma: “Il riconoscimento a livello internazionale è solo l’inizio di un percorso importante che l’Amministrazione compirà con lo Yepp di Albenga”.

Il frutto del lavoro sarà presentato alla cittadinanza prossimamente.