Regionali Liguria: Rete a sinistra e lista Pastorino pubblicano i bilanci e sfidano le altre liste a essere trasparenti

“Conti chiari per una politica trasparente”. «Abbiamo chiamato così contichiari cartolina aprilele cartoline con cui comunichiamo i bilanci mensili della nostra campagna elettorale» spiegano Lorenzo Azzolini e Stefano Gaggero, coordinatori di Rete a sinistra: «Anche se rendicontare le spese prima del voto non è un obbligo di legge – tra l’altro perché la regione Liguria non è intervenuta per modificare la normativa elettorale regionale – da febbraio i nostri bilanci sono consultabili on line voce per voce. Allo stesso modo la giunta Pastorino si impegnerà a pubblicare un bilancio della regione in formato accessibile e comprensibile ai cittadini».

 «Ad oggi siamo gli unici a praticare la trasparenza. Anche il M5S, che parla tanto di rendere conto ai cittadini, non ha pubblicato ancora niente. Sfidiamo gli altri candidati e le loro liste a fare altrettanto», concludono Lorenzo Azzolini e Stefano Gaggero.

* Nella foto: la cartolina con il bilancio del mese di aprile.