Viale (Lega Nord): “Domani da Genova col nostro segretario Salvini iniziamo la scalata alla Regione Liguria”

«Il grande entusiasmo, che in questi giorni abbiamo registrato da parte non Sonia Viale1 xG00solo dei nostri militanti ma anche dai tanti simpatizzanti che crescono di giorno in giorno in Liguria attorno al nostro Movimento, è il segno tangibile che la Lega Nord è pronta a conquistare la guida della Regione Liguria e mandare a casa la sinistra del duo Burlando-Paita che tanti danni ha fatto in questi ultimi 10 anni al nostro territorio, alle nostre famiglie e alle nostre imprese». Così dichiara in una nota Sonia Viale, segretario regionale della Lega Nord, che domani sarà sul palco del Teatro della Gioventù alle 10.30 insieme al segretario federale Matteo Salvini per il lancio ufficiale della candidatura alla presidenza di Edoardo Rixi che aprirà, di fatto, la campagna elettorale del Carroccio per le prossime Regionali.

RobertoMichels

«Per la seconda volta in poche settimane – dice Viale – il nostro segretario Salvini sarà a Genova a dimostrazione di quanto la Lega Nord voglia investire sulla Liguria. In questi anni il nostro movimento è stato sempre sul territorio, a fianco dei lavoratori nelle loro battaglie a difesa dell’occupazione e a dare voce ai cittadini su temi importanti come quello della sicurezza. Oggi la Lega Nord è pronta a correre, con tutte le proprie forze, per vincere in Liguria con il nostro candidato alla Presidenza Edoardo Rixi. Con coerenza e attraverso scelte condivise con il territorio, stiamo lavorando per individuare i candidati giusti per le liste della Lega Nord che presenteremo nelle prossime settimane sul territorio».

«I danni fatti dalla sinistra in Liguria sono sotto gli occhi di tutti: la Lega Nord si propone, a oggi, come unica alternativa concreta. Domani al Teatro della Gioventù alle 10.30 a Genova presenteremo ai liguri le nostre proposte per rilanciare finalmente la nostra regione. Assieme alla Lega ci saranno anche Matteo Rosso e Armando Siri: vogliamo che le forze di centrodestra non si dividano. Il nostro segretario Salvini – conclude Viale – saprà dare ulteriore forza e concretezza alle nostre idee per la Liguria a partire dal lavoro, dalle piccole imprese e dalla sicurezza per il nostro territorio».

Ultima revisione articolo: