Esercizio attività abusiva di estetista: controllo e contrasto al fenomeno nel territorio savonese

Savona. A seguito di segnalazioni di esercizio attività abusiva di estetista Savona Palazzo del Comunenel territorio savonese, si è svolto questa mattina presso il Palazzo Civico di Savona un incontro tra l’Amministrazione Comunale – Assessore al Commercio Paolo Apicella e Polizia Municipale – Confartigianato e rappresentanti della categoria interessata.

Dichiara l’Assessore Apicella: “Dopo aver ascoltato le segnalazioni di attività di estetista svolta abusivamente in abitazioni private, abbiamo deciso di dare il via, insieme a Confartigianato e alla Polizia Municipale, ad un’azione di controllo e contrasto al fenomeno, come segno di impegno e responsabilità a tutela della categoria. Un’azione congiunta che vedrà impegnati i soggetti coinvolti con un livello di attenzione sempre massimo per contrastare il lavoro sommerso e abusivo e tutelare chi opera secondo i requisiti professionali richiesti dalla legge”.

“Desidero esprimere soddisfazione – dichiara Mariano Cerro, Direttore Confartigianato Savona – per la disponibilità mostrata dall’Amministrazione Comunale nell’attivarsi insieme all’associazione di categoria e agli organi preposti nel contrasto di questo fenomeno, che porta grave danno al settore. Confartigianato è a disposizione per ricevere dai suoi associati segnalazione di ogni caso di abusivismo”.