Albenga: sub all’opera per riparare la conduttura fognaria a Vadino (foto)

Albenga. Procede l’intervento di ripristino della conduttura fognaria a Sub conduttura VadinoVadino, dove nei giorni scorsi si era verificata l’apertura di una falla che sversava a mare. «Il punto dove è avvenuta la rottura della condotta di scarico a mare dell’impianto di sollevamento e grigliatura è il punto più complicato dal punto di vista dell’intervento di riparazione, poiché la rottura si è verificata tra la battigia dove picchia l’onda e il mare fa risacca e si è verificata a causa dell’usura e al continuo picchiare del mare, considerato che è una condotta che ha 40 anni sulla quale non è stata fatta nel corso degli anni manutenzione».

RobertoMichels

Il sindaco Giorgio Cangiano spiega: «la rottura è stata improvvisa e come ci è stata segnalata siamo subito intervenuti chiamando una ditta che dispone di personale specializzato e sub per fasciare il tubo mediante l’applicazione di una flangia, ma l’intervento è stato condizionato dalle condizioni del mare, da onde violente che rendono difficoltoso l’intervento. Abbiamo chiamato una ditta di Vado Ligure che dispone di personale in grado di lavorare in situazioni estreme, palombari e sub e ieri sono intervenuti per bloccare la fuoriuscita e la flangia è stata posizionata con successo. Contestualmente la ditta sta eseguendo una perizia su tutta la condotta di cui una parte è interrata e un’altra poggia sul fondale marino. Due operatori stanno lavorando oggi con un gommone e stanno ispezionando la condotta in ferro in acciaio esposta al sale marino da anni», conclude il sindaco Cangiano.

Ultima revisione articolo: