Ceriale: nona edizione del cimento invernale, tuffo in mare per 141 coraggiosi (foto)

Sono stati 141 i cimentisti che sabato mattina alle 11 si sono tuffati in mare Cimento Ceriale 0per la nona edizione del cimento invernale di Ceriale. All’iniziativa hanno aderito anche una cinquantina di Nuotatori del Tempo avverso, che quest’anno hanno sdrammatizzato il cimento invernale suggerendo ai partecipanti di indossare il tradizionale turbante a ricordo del Sacco dei Corsari “Turchi” e Barbareschi avvenuto nel 1637 a Ceriale.

La temperatura dell’acqua era di 13 gradi mentre quella esterna di 10.

L’assessore al turismo e cultura Marinella Fasano insieme all’assessore alle politiche giovanili Elisa Rotunno al termine della prima ciumba del 2015 hanno premiato la cimentista più anziana, Airone Raffaella di 90 anni e i più giovani del gruppo, Simone Marinelle di 9 anni e Davide Tosi di 8 anni.

Sono stati inoltre assegnati i premi ai costumi più simpatici e originali a Lilli e Marina Pozzi e Vando Locci e a Barbara Bo di Torino per il costume più sexy. Premiato anche Albino Ayres, che proprio oggi nel giorno del cimento ha festeggiato 85 anni.

Il cimento invernale, presentato da Rosy Porpora è stato organizzato dal Comune di Ceriale in collaborazione con la Protezione Civile, Pro Loco, Civ In Ceriale, Ascom, Confcommercio.