“Scrivere e i mestieri della scrittura”: un pomeriggio di studio e approfondimento alle Officine Solimano

Savona. Un pomeriggio dedicato a chi desidera avvicinarsi al mondo della 1 Libri - fpscrittura e dell’editoria, una preziosa opportunità per confrontarsi con professionisti del settore e fare un primo passo nel mondo della scrittura, per chi sogna di diventare scrittore o vuole conoscere meglio i ruoli e i mestieri legati al mondo dell’editoria: questo e molto altro ancora è offerto gratuitamente, su iniziativa dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Savona, con “Scrivere e i mestieri della scrittura”, un pomeriggio di studio e approfondimento in programma giovedì 13 novembre 2014, dalle ore 15, presso le Officine Solimano di Savona, organizzato da Scritture S.a.s., coordinato dalla scrittrice Emanuela E. Abbadessa, con la partnership di La Feltrinelli Point Savona.
“Abbiamo pensato a una giornata dedicata a tutti i giovani aspiranti scrittori e, più in generale, a quanti sono affascinati e incuriositi dal mondo dell’editoria – spiega l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Elisa Di Padova – Fare lo scrittore viene considerato come uno di quei mestieri da “sogno nel cassetto”. È vero che saper scrivere è una dote ma bisogna sapere anche come coltivarla, a chi rivolgersi quando si comincia, quali sono gli errori da evitare. Inoltre il mondo dell’editoria è poco conosciuto ai più ed è ricco di professionalità che è giusto che i giovani conoscano e possano considerare nella costruzione dell’oggetto. Abbiamo la fortuna di avere in città professionisti di questo settore come Emanuela Abbadessa che si è messa a disposizione di questa idea costruendo una giornata ricca e completa”.
“Il desiderio di esprimersi attraverso la scrittura, negli ultimi anni, è diventato sempre più prepotente – aggiunge la scrittrice Emanuela E. Abbadessa – Non solo per il riposto sogno che molti hanno di intraprendere una carriera da scrittori (il più delle volte senza minimamente essere a conoscenza di cosa significhi “scrivere per mestiere”) ma anche perché la comunicazione, in forza del peso che i social media hanno  nelle nostre vite, passa soprattutto attraverso la parola scritta. I più però non conoscono la filiera che fa di un manoscritto un romanzo degno di arrivare agli scaffali delle librerie ed essere letto. Questa giornata di approfondimento, nata per desiderio dell’Assessorato, vuole soprattutto presentare la rosa di professionalità che fanno di un brogliaccio di fogli un libro. Alla voci di editor come Gemma Trevisani (Rizzoli), di grafici come Rino Ruscio, giornalisti come Mario Baudino, editori come Carlo Frilli si aggiungeranno quelle degli scrittori (Sara Rattaro, Raffaella Silvestri due degli ospiti della giornata) che porteranno molto più di una testimonianza personale. Tra workshop e interventi, infatti, narreranno ciascuno un aspetto differente del mestiere di scrivere”.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI – La sala può accogliere circa 60 persone. I momenti di incontro con i relatori sono aperti e non richiedono alcuna iscrizione; l’ingresso sarà consentito fino ad esaurimento posti. Per motivi organizzativi, sarà comunque gradita la conferma della partecipazione all’indirizzo e-mail info@giovanisavona.it.
È invece richiesta l’iscrizione ai workshop, ognuno con disponibilità di un massimo di 20 posti. Le iscrizioni potranno essere fatte al momento dell’ingresso presso la sede.
Ogni partecipante, se lo desidera, potrà iscriversi ad entrambi i workshop. Agli iscritti saranno riservati i posti nelle prime file delle sezioni workshop, dove potranno prendere parte alle esercitazioni insieme ai relatori. Terminati i posti disponibili, chi lo desidera potrà comunque assistere ai workshop in qualità di uditore non coinvolto nelle prove di narrazione. Chi non sarà interessato a presenziare avrà modo di parlare con i relatori presenti al di fuori della sala del workshop e partecipare all’attività di bookcrossing.

PROGRAMMA
L’iniziativa avrà inizio alle ore 15 per terminare alle ore 20 circa e si svolgerà presso la sede Cattivi Maestri (tutti i momenti della giornata) e Circolo Raindogs (il solo momento del rinfresco alle ore 16.15), all’interno della palazzina delle Officine Solimano.
15,00/15,15 – Saluto dell’Assessore Elisa Di Padova e introduzione di Emanuela E. Abbadessa
15,15/15,30 – Intervento di Raffaella Silvestri: “Masterpiece. Esordi ed esordio mediatico”
15,30/16,00 – Workshop a numero chiuso (20 posti) di Sara Rattaro: “La scrittura delle emozioni”
16,00/16,15 – Gemma Trevisani, “Scoprire un talento”
16,15/16,45 – Coffee break con catering fornito da Raindogs (gratuito) e premiazione concorso Cover Più
16,45/17,00 – Intervento di Rino Ruscio: “Ti compro per la copertina”
17,00/17,15 – Marianna Stoico, Vincitrice sezione Studenti del premio Cover Più, “Disegnare un libro”
17,15/17,30 – Intervento di Carlo Frilli: “Bisogna essere grandi per essere piccoli”
17,30/17,45 – Intervento di Mario Baudino: “I libri sui giornali. Quanto conta una recensione”
17,45/18,15 – Workshop a numero chiuso di Emanuela E. Abbadessa: “Ti racconto un racconto”
18,15/19,15 – Discussione e tavola rotonda coordinata da Daniele Pollero, Annalisa Panesi e Giulia Di Re di Kymaera Edizioni: “Piccola e media editoria, editoria a pagamento, cartaceo o ebook: le molte strade della pubblicazione”.
19,15 – Chiusura dei lavori e presentazione della scuola di scrittura creativa “scriviAMO”.

ATTIVITÀ EXTRA – Bookcrossing: i partecipanti – uditori e relatori- potranno approfittare dell’occasione per fare bookcrossing portando un libro, al quale andrà apposto, sul frontespizio, il nome del donatario e, se gradito, una dedica al futuro lettore. I libri portati saranno scambiati tra i partecipanti.
– Ti consiglio un libro: gli organizzatori provvederanno a redigere brevissime schede sui libri consigliati, riportando gli estremi del volume ed una breve nota di lettura. Coloro che consegneranno la scheda a La Feltrinelli Point Savona potranno acquistare il libro (compatibilmente con le disponibilità di magazzino) con uno sconto massimo del 15%.