“…e tu cosa mi dai in cambio?”: a Vado manifestazione di scambio e di riuso

La crisi vista come un’opportunità. È su questo concetto che si basa la mani mondo intercultura 00prima edizione di “… e tu cosa mi dai in cambio?”, la manifestazione di scambio e di riuso tra privati che si svolgerà il prossimo 29 novembre 2014 nel centro pedonale di via Gramsci e piazza Cavour con inizio alle ore 10 e termine alle ore 18.
Il progetto approvato in giunta comunale vadese e organizzato dalla stessa ha come obiettivo quello di favorire lo scambio, il dono, il riutilizzo e il riciclo di oggetti di uso quotidiano. Commercio e ambiente si sposano così in un connubio perfetto dove la parola d’ordine è non buttare via nulla.
«Il baratto e il dono -spiega il vicesindaco vadese Fabio Falco nonché assessore all’Ambiente e al Commercio- sono pratiche da diffondere perché insegnano a dare il giusto valore alle cose. È importante comprendere che quando un oggetto non ci è più utile e non si usa più, lo stesso può invece essere utile ad un’altra persona e donarlo può anche significare l’inizio di una grande amicizia».
Una giornata –a cui si potrà aderire gratuitamente compilando il modulo di iscrizione- che permetterà così di risparmiare e sensibilizzare i cittadini sui problemi dell’ambiente in quanto, attraverso il riciclo dei beni, si limita la produzione di rifiuti. Ma le sorprese non finiscono qui: saranno anche disponibili alcuni stand dove i protagonisti saranno i bambini che si potranno scambiare i giocattoli. Un modo per diffondere la pratica del riuso anche tra i più piccoli.
«Tutti possono partecipare –afferma Vania Landini, responsabile del Servizio Commercio del comune di Vado Ligure- facendo tesoro di una semplice regola: che dice che ci si può scambiare il superfluo nel rispetto del futuro utilizzatore. Ogni partecipante dovrà provvedere all’allestimento dello spazio assegnato mentre non si potranno esporre oggetti rotti o non funzionanti».

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Clicca le offerte

Speciale tesori Nascosti. Non pensavi di trovarlo su Amazon? Offerte imperdibili: scoprite marchi e prodotti di qualità a prezzi ottimi (valido fino al 12 novembre 2019)

Ultima revisione articolo: