Corte dei Conti boccia il ricorso sul Bilancio della Giunta regionale, Rosso e Melgrati (FI): “ennesimo fallimento della Giunta Burlando”

“La notizia della bocciatura del ricorso da parte della Corte dei Conti Matteo Rossopresentato dalla Giunta regionale relativamente alle criticità evidenziate sul Bilancio rappresenta un fatto molto grave che non può passare liscio ma rispetto al quale ci aspettiamo di capire cosa intenda fare Burlando”.
Così dichiarano i Consiglieri regionali di Forza Italia Matteo Rosso e Marco Melgrati che continuano:“non ci accontentiamo di posticce dichiarazioni a mezzo stampa dell’Assessore Rossetti, che lasciano il tempo che trovano, ma pretendiamo di capire quali ricadute avrà questa decisione sulle tasche dei liguri che sono vittime innocenti di una mala gestione, durata quasi 10 anni, e messa in pratica da Burlando e dalla sua Giunta”.
Aggiungono i due esponenti di Forza Italia: “quella della Corte dei Conti è una posizione che noi stessi più volte abbiamo denunciato: le modalità di finanza creativa che venivano messe in atto per gestire la Cosa Pubblica da parte di amministratori che non sono stati in grado di proporre delle ricette credibili per sanare i conti di un Bilancio, quello regionale, sono oramai evidentemente smascherate”.
“Si è fatto come la cicala e senza pensare al futuro ed alle conseguenze che alcune decisioni potevano avere sui liguri, Burlando ed la sua Giunta hanno agito con l’arroganza che da sempre contraddistingue chi utilizza il suo ruolo di amministratore non per garantire il bene generale delle persone”, concludono Matteo Rosso e Marco Melgrati.

Pubblicità