Alassini protagonisti al Portofino Rolex Trophy

di Paolo Almanzi – Sono ritornati i velisti alassini di “Emilia” dalla Regatetrasferta velica che li ha visti protagonisti delle regate del mitico
Portofino Rolex Trophy. La bella imbarcazione storica “Emilia” infatti da diversi anni ha scelto quale approdo e sostegno il Cnam alassino. Progettata nel 1930 da Attilio Costaguta per il Senatore Giovanni Agnelli, fu il secondo 12 Metri S.I. varato in Italia. Questa classe prestigiosa è stata per 29 anni assoluta protagonista della Coppa America: le edizioni dal 1958 al 1987 sono infatti state disputate a bordo di 12 metri e mai alcuna classe ha equiparato questo primato.
Il Portofino Rolex Trophy è stato l’occasione per vedere in regata cinque 12 Metri Stazza Internazionale, e rivivere un’antica sfida, quella tra Trivia, Vanity V e Vim: tutte e tre sono state le protagoniste delle regate del 1939 quando Vim, fatta progettare da Olin Stephens da parte di Harold Vanderbilt, sbarcò in Inghilterra forte di un progetto fortemente innovativo – tra cui il primo albero in alluminio ed i primi coffee grinders – tanto da sbancare tutti gli avversari con, a fine stagione, 19 vittorie. Al Portofino Rolex Trophy erano impegnate 9 imbarcazioni che hanno fatto la storia dello yachting mondiale.
La gara organizzata dallo Yacht Club Italiano con la partnership di Rolex ha visto imporsi “Wings” nei 12 metri stazza internazionale e “Mariska” nei 15 metri. I 15 Metri Stazza Internazionale furono la classe più importante del primo Ventennio dello scorso secolo: gli armatori erano noti personaggi dell’epoca, che si avvalevano dei migliori timonieri. I 15 Metri S.I. varati sono stati in tutto venti (il primo nel 1907 e l’ultimo nel 1917) di cui sopravvivono solo i 4 che erano presenti a Portofino: Mariska, Hispania, Tuiga e The Lady Anne. Grande pubblico lungo la costa ed in mare per seguire le regate. Il vento non è stato grande protagonista, soffiando in maniera irregolare da sudest ad una intensità massima di 8 nodi, consentendo comunque di portare a termina una parte del programma delle regate previste. Wings e Mariska si sono aggiudicate il Trofeo Rolex riservato alle rispettive classi ed un orologio Rolex Submariner. Queste le classifiche.12 Metri Stazza Internazionale: 1) Wings 2 punti; 2) VanityV 5 punti; 3) Vim 5; 4) Trivia 8 punti; 5) Emilia,11.
15 Metri Stazza Internazionale: 1) Mariska 3 punti; 2) Tuiga 5; 3) The Lady Anne 6; 4) Hispania, 6.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: