La Art Gallery Groundzero “contamina” il flash mob di Andora

La Art Gallery Groundzero “contamina” il flash mob di Andora. Ieri Groundzero - flash mob di Andorapomeriggio, attorno alle ore 16.00, singolare iniziativa sulla spiaggia nei pressi del Tortuga Beach, dove sono “sbarcati” GroundZero e il Gruppo Catjvas della scuola “Now”, capitanati dal loro istruttore e coreografo Antonio Logan Bianco, i quali hanno effettuato un “flash mob”, una performance durata circa dieci minuti.
All’arrivo dal mare del gruppo hip hop Catjvas, la spiaggia si è in breve tempo riempita di bagnanti incuriositi dalla particolare esibizione artistica. “A cinquanta metri dalla riva a bordo del gommone, i ragazzi si sono tuffati in acqua e hanno raggiunto il bagnasciuga in formazione: lì, con il sottofondo musicale, hanno dato inizio a un bellissimo spettacolo. È stata un’iniziativa molto apprezzata, da parte di un gruppo vincitore della rassegna nazionale Città in Danza 2014 al teatro Ariston di Sanremo”, commenta il Direttore Artistico di GroundZero Pierluigi Luise.
“Ringraziamo lo Sport 7 Diving Club per aver portato i ragazzi dal porto al mare aperto, prestando loro mute subacquee, a Francesco Neglia che li ha trasportati con il gommone. L’iniziativa è stata ressa possibile grazie alla collaborazione dell’Assessorato alle Manifestazioni del Comune di Andora e della Capitaneria di Porto, oltre che dei Tortuga Beach, sempre disponibili per le manifestazioni”.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: