Scuola, Bruzzone: “Insegnanti liguri in attesa abbiano la priorità nella assegnazione delle cattedre”

Francesco Bruzzone, Consigliere Regionale della Lega Nord in Liguria, ha Francesco Bruzzone 02presentato una mozione al Presidente della Regione Claudio Burlando e alla sua Giunta, avente come oggetto la “assegnazione cattedre agli insegnanti liguri in attesa”.
“Il 53% delle cattedre messe a disposizione dal Ministero per le assunzioni di quest’anno andranno al nord del Paese”, dichiara l’esponente del Carroccio. “Storicamente, gli insegnanti del nord sono sempre scavalcati da quelli del sud, ad esempio lo scorso anno migliaia di insegnanti provenienti da altre regioni hanno scavalcato al nord gli insegnanti del nord”.
“Preso atto che, sull’argomento, sono in atto forme di protesta ben visibili e condivisibili da parte di personale da anni in attesa che rischia di essere nuovamente e ingiustamente scavalcato, e ritenuto che tali anomali ‘giochi di graduatoria’ non dovranno interessare le Liguria e gli insegnanti Liguri in attesa ai quali è giusto dare priorità, ho presentato una mozione al Governatore Burlando e alla sua Giunta, la quale, se accolta, impegna l’Amministrazione Regionale ad assicurare che gli insegnanti liguri in attesa i cattedra non vengano scavalcati da quelli provenienti da altre regioni”, conclude il Consigliere Regionale Francesco Bruzzone.

RobertoMichels

Ultima revisione articolo: