Cattiva burocrazia: ad Andora Bracalini presenta il suo libro “La Repubblica dei mandarini”

Un viaggio nel mondo della burocrazia, delle tasse e delle leggi inutili è Repubblica mandariniquello proposto dal giornalista de Il Giornale Paolo Bracalini che sabato 12 luglio presenterà ad Andora il suo libro “La Repubblica dei mandarini”, nell’ambito della serata “Sotto l’Archetto – Incontri con l’autore”, organizzata dall’Assessorato alle Manifestazioni turistiche del Comune di Andora.

L’appuntamento è fissato alle ore 21.15, sotto l’Archetto di piazzetta Santa Rita, un suggestivo angolo vicino alla passeggiata a mare di levante, al suo debutto come salottino di incontri estivi.

Intervistato da Cristiano Bosco, Paolo Bracalini esporrà la sua inchiesta giornalistica che va ad analizzare il funzionamento della macchina burocratica italiana.

Ha detto Bracalini presentando il suo libro: “In Italia non è lo Stato al nostro servizio, come nei paesi civili, ma siamo noi sudditi al servizio dello Stato, come nel Terzo mondo. Da lì è partita l’inchiesta che è un viaggio nell’Italia della burocrazia, del fisco e delle norme assurde che strangolano il Paese. Ce ne sono davvero di incredibili, e ci sarebbe da ridere se non fosse che è tutto vero e che è proprio quella ragnatela che ci sta facendo affondare».