Pallacanestro Alassio: concluso il Camp con il tutto esaurito e un ospite d’eccezione (foto)

Si è concluso il primo camp estivo della Pallacanestro Alassio che ha visto 6 Alassio Basket camp 2014 - Martinoniil tutto esaurito come partecipanti e un ospite d’eccezione ormai amico dei colori gialloble che ha dispensato consigli e fatto divertire i ragazzi: Niccolò Martinoni (giocatore di Serie A, capitano a Casale Monferrato e con un passato alla Virtus Bologna, Varese e Treviso nonostante i soli 25 anni d’età.

Oltre a Martinoni lo staff tecnico era formato dall’allenatrice responsabile Laura Ciravegna (allenatrice dell’Alassio e vice allenatrice della selezione ligure femminile di Azzurrina), da Serena Vittone (allenatrice), da Fabio Devia (istruttore e allenatore), Roberto Dorindo (istruttore) e da Marco Mangia (giocatore e gran conoscitore di basket).

Durante il Camp graditissima la visita di Francesco Cacace, ex delegato provinciale Fip, padre di Giacomo che gioca ad Agropoli e Alberto fresco di convocazione nella nazionale Under 18 che ha assistito alla doppia amichevole disputata a Calizzano in notturna.

I 50, tra ragazzi e ragazze presenti provenienti nella quasi totalità da Alassio, poi da Loano e Ortovero, sono stati divisi in tre gruppi di allenamento denominati NBA, Eurolega e Serie A, e gli staff tecnici si sono alternati tra le varie categorie. Oltre al basket, i cinque giorni sono trascorsi tra risate, giochi, passeggiate, momenti di relax, natura, divertimento, uscite serali, scherzi e buon mangiare.

Da sottolineare il super lavoro delle cuoche che hanno fatto gli straordinari e hanno regalato a tutti i partecipanti ottimi e ricchi piatti molto apprezzati dai partecipanti.

“La Pallacanestro Alassio ringrazia tutti i genitori per la fiducia – affermano i dirigenti –, ringrazia chi ha dato una mano e chi è venuto ad allenare, chi si è occupato del trasporto e chi ha contribuito alla perfetta riuscita del camp. Oltre ai camp e alle partitelle settimanali nel campetto all’aperto di Ortovero, in attesa che ne venga realizzato uno ad Alassio, è già in programmazione la nuova stagione sportiva che vedrà l’Alassio partecipare nel settore maschile e femminile ai campionati Under 19, Under 17, Under 15, Under 14, Under 13 e tutto il minibasket con le annate che vanno dai nati e nate nel 1996 al 2010″.

“Andiamo orgogliosi di avere sia un settore femminile che maschile e l’obiettivo resta sempre quello di arrivare ad avere una prima squadra in grado di far giocare i ragazzi e le ragazze della zona fino all’età adulta. Chiunque voglia far parte del gruppo Pallacanestro Alassio e giocare a basket – concludono – non esiti a contattare la società”.