Minori: dalla Regione ottocentomila euro ai distretti socio-sanitari

Ottocentomila euro ai distretti socio-sanitari per azioni a favore dei minori lorena Rambaudi new1 xG00collocati in strutture socio-educative. Sono stati stanziati dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al welfare, Lorena Rambaudi. I finanziamenti sono indirizzati ai Comuni con meno di 10.000 abitanti e rappresentano una quota parte della retta che devono sostenere, come spesa obbligatoria, per inserire i minori nelle comunità.

“Siamo ben consapevoli delle difficoltà di bilancio che oggi hanno le amministrazioni locali – spiega Rambaudi – per questo abbiamo voluto contribuire e aiutare i Comuni a farsi carico di una spesa, spesso improvvisa e non programmabile, che può rappresentare una preoccupazione per i sindaci che per legge hanno una responsabilità su una materia così delicata”.