Albenga, Nucera: “le forze civiche che siedono in Consiglio Comunale saranno un baluardo a difesa dei diritti e degli interessi della Città”

Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri sera, è stata ufficializzata la nuceraformazione del Gruppo Consigliare “Civica Ingauna” con Capogruppo Massimiliano Nucera, eletto alla trascorsa tornata elettorale dove era candidato Sindaco collegato alle liste “Civica Ingauna”, “Facciamo Albenga” e “I Giovani della Città”.

«Il ringraziamento va ai cittadini che il 25 maggio 2014 hanno scelto di votare le citate liste civiche che hanno raccolto circa il 9% dei votanti», commenta il consigliere Massimiliano Nucera: «un risultato simile non può essere equiparato a quello di una semplice lista civica, va piuttosto inteso come l’esigenza da parte dei cittadini albenganesi di avere come riferimento un vero e proprio “Polo Civico” all’interno del quale possono confluire tutti coloro intendano proseguire nel progetto proposto durante la campagna elettorale».

«Il lavoro che ci prefiggiamo di intraprendere nei futuri cinque anni – prosegue – è quello di valutare singolarmente le proposte della giunta comunale e, secondo coscienza, criticare o votare favorevolmente di volta in volta. L’atteggiamento in linea di massima sarà collaborativo e propositivo al fine di migliorare le proposte che giungeranno in Consiglio Comunale e che saranno a favore della Città. Abbiamo accolto, e votato favorevolmente la proposta della maggioranza di candidare come Presidente del Consiglio Comunale Alberto Passino perché anch’egli rappresentante di una forza civica come “Talea”, siamo certi che sarà in grado di essere indipendente dalle imposizioni “politiche” e sicuramente opererà a favore della comunità».

«La nostra posizione permarrà sino a che le formazioni politiche che operano sul territorio non saranno in grado di esprimere scelte e progetti volti al solo fine di favorire lo sviluppo della nostra Città. Troppo spesso, negli ultimi tempi, abbiamo visto scegliere, da parte dei partiti i propri rappresentanti per nomina, per simpatie o ancor peggio per interessi di potere senza tenere in considerazione il consenso e la rappresentatività che quelle persone erano in grado di esprimere sul territorio. In attesa che vi sia un favorevole cambiamento, le forze civiche che siedono in Consiglio Comunale ad Albenga, in particolare la “Civica Ingauna”, saranno un baluardo a difesa dei diritti e degli interessi della Città», conclude Nucera.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%