In viaggio verso i Buchi Neri: incontro alla Ubik di Savona

È il desiderio profondo dell’uomo quello di esplorare le frontiere, di andare buco nerooltre di cercare di scoprire ciò che è sconosciuto e i Buchi Neri rappresentano molto bene tutto questo.

Venerdì 14 marzo alle ore 18.00 presso la libreria UBIK di Savona, anticipa Ugo Ghione, presidente dell’Associazione Astrofili Orione, “proporrò un viaggio di questo tipo, chiunque può intraprenderlo, le strade per intraprendere questo viaggio sono un buon numero di libri scritti a livello divulgativo. Dai libri ormai “storici” di Hawking, “Dal Big Bang ai Buchi Neri” è del 1988 al pi recente “La guerra dei Buchi Neri” di Leonard Susskind 2009 fino al recentissimo “I motori della gravità” di Caleb Scharf distribuito nel mese di marzo con la rivista Le Scienze”.

“Per gli esploratori più arditi ci sono poi una infinità di articoli scientifici su archivi online, bisogna essere un po’ più attrezzati e padroneggiare strumenti come l’inglese e la matematica. Per chi è invece amante più dell’immagine che della lettura abbiamo le splendide foto fatte dal telescopio spaziale Hubble, talvolta anche filmati, ma non solo, ci sono anche i telescopi a raggi X: l’americano Chandra della NASA e l’europeo XMM dell’ESA ed infine le grandi reti di radiotelescopi come quella del progetto Event Horizont Telescope che mira ad esplorare proprio le zone più vicine all’orizzonte degli eventi dei buchi neri, a partire da quello al centro della nostra galassia. Il viaggio può cominciare”.