Alassio Archery Cup: ecco i vincitori della due giorni di tiro con l’arco

Due giorni di agonismo coinvolgente per atleti e pubblico ad Alassio per la ALASSIO ARCHERY CUP 2014 - 02seconda edizione dell’Alassio Archery Cup che si è svolta ad Alassio l’8 ed il 9 marzo, registrando un notevole successo sia intermini di pubblico che si atleti partecipanti.

Il trofeo per il primo olimpico assoluto è stato vinto da Marco Galfione che ha tirato in rappresentanza della Nazionale Italiana, il primo compound assoluto è stato Alessandro Pollara e nella categoria arco nudo ha trionfato nella classifica assoluta Franco Lanza .

 Nelle classifiche individuali pronosticati successi per le star Anna Botto che ha vinto tra i compound e Matteo Fissore che ha vinto nell’arco olimpico, dove si è messo in luce Aldo Zuffi degli Arceri 5 Stelle.

 Nelle classifiche a squadre netta affermazione della Nazionale Italiana Junior che ha ricevuto il premio tra gli applausi del numeroso pubblico presente.

Ospiti di questa seconda edizione, la medaglia olimpica di Londra 2012 Mauro Nespoli ed il presidente federale Mario Scarzella.

Il bilancio per gli organizzatori è più che positivo. Sempre alta la levatura degli atleti partecipanti giunti in questa edizione a duecento, sia l’interesse del pubblico. Inoltre, la manifestazione sta divenendo anche un veicolo di promozione turistica per la città e ha un’ottima ricaduta sulla ricettività alassina.

“È stato un evento sportivo di ottimo livello. Tutto si è svolto perfettamente e, rispetto allo scorso anno, sono praticamente raddoppiate le prenotazioni negli alberghi di Alassio da parte di atleti, accompagnatori ed appassionati – dice Piero Merlone, presidente della Compagnia Arcieri Cinque Stelle – Alassio ha una forte attrattiva, il Palaravizza è una struttura che ha risposto a pieno alle esigenze degli atleti di alto livello che abbiamo ospitato. Nel palmares totale figuravano, infatti, oltre cento medaglie ottenute ai campionati Italiani . Un ringraziamento va doverosamente al gruppo che ha supportato l’organizzazione, al Comune, all’assessore Simone Rossi, alla Gesco ed al suo amministratore Mimmo Giraldi che hanno reso possibile l’evento insieme agli sponsor che rendono possibile quest’evento: DoctorGlass, Rivierauto Galvagno, UnipolSai-Fondiaria assicurazioni di Albenga, BM Ufficio, Trenino MIletto e Banca D’Alba, che hanno ottenuto molta visibilità”. Appuntamento a tutti per l’edizione 2015 per la quale, già a fine gara, sono già iniziate ad arrivare le prime iscrizioni.