Allarme macchia d’olio ad alassio? No, era solo polline di pino

Alassio. La macchia giallastra alla base del molo si è rapidamente dissolta allontanandosi verso il largo trascinata dalla corrente. La segnalazione è partita grazie all’Assessore all’Ambiente Giacomo Battaglia che ieri sera ha visto galleggiare alla radice del molo una macchia giallastra di notevoli dimensioni. Sul posto sono subito intervenuti i responsabili della Sca e il Vice Sindaco, Angelo Galtieri.

“Abbiamo subito avviato un controllo sulla rete di smaltimento nel centro storico e l’impianto di rilancio di Piazza Beniscelli – spiega il direttore tecnico Sca, Adriano Baldini – ma non abbiamo ravvisato irregolarità alcuna. Nel frattempo abbiamo prelevato un campione dell’acqua. Dopo circa un’ora di decantazione sono emerse particelle giallastre in sospensione. Analizzate sono state riconosciute come polline di pino”. “Già durante la nostra permanenza sul luogo – aggiunge Galtieri – la macchia si era allontanata verso il largo dissolvendosi. Si tratta di un evento comune, del tutto naturale causato dalle correnti. Nessun allarme”.