Notte Nazionale del Liceo Classico: riflettori sulla politica

Albenga. Aderendo per il terzo anno consecutivo alla Notte Nazionale del Liceo Classico, il Liceo «Giordano Bruno» ha scelto la politica, tema vivo quant’altri mai, come linea guida delle attività proposte: venerdì 11 gennaio 2019, dalle ore 18 alle 24, conferenze, letture, spettacoli, giochi, degustazioni e ogni altro mezzo per dimostrare non solo l’eternità del mondo classico e dei suoi temi, ma la curiosità che possono suscitare.

“Che cosa ci ha insegnato il mondo classico, in fondo, se non il senso della cittadinanza e dell’impegno per gestire una vita comune?” Il programma della serata che vedrà impegnati professori – attuale ed emeriti – e studenti del Classico «Giordano Bruno» in una notte di cultura e divertimento. In occasione di questa importante iniziativa, significativo momento per promuovere e difendere la cultura umanistica, la scuola sarà aperta al territorio.

Programma

“Forse, se esistesse una città di uomini buoni, si farebbe a gara per non governare, come adesso, solo per governare, e allora sarebbe evidente che il vero uomo di governo non è fatto per mirare al proprio utile, ma a quello del cittadino.”
(Platone, La Repubblica)

PRIMA PARTE
Ore 18
Saluto iniziale del Dirigente Scolastico  e lettura del brano di apertura

Ore 18 e 30 – 20
Nell’Agorà del «Giordano Bruno»
Politica, propaganda, parola, immagine, satira tra antichità e mondo contemporaneo
Presiede Jacopo Marchisio (docente Liceo)
Interventi di:
Luciana Levi, Ritratto ufficiale… e ritratto ufficioso
Giorgio Barbaria, Che tempi! Che costumi! – La caricatura antica e moderna
Mario Moscardini,  Le donne in politica… malgrado la politica!
(docenti Liceo)
Silvia Miceli – Edoardo Impellicceri – Lorenzo Villani (allievi classe V Liceo Classico) Vite parallele… o convergenze parallele?

Ore 20 – 20 e 30
Intervallo con gelato dai gusti “politici”

SCECONDA PARTE
Ore 20 e 30 – 24
Da un comizio all’altro… spettacoli e giochi itineranti

La forza della legge, la legge della forza – Il Dialogo dei Meli e degli Ateniesi
La politica dei “mangioni”: Paflagone e il Salsicciaio – Scena da I Cavalieri di Aristofane
Mi odino pure, purché mi temano! – Il tiranno e i suoi inganni – Scena da Tieste di Lucio Anneo Seneca
Ma dove andremo a parare? – Gli incipit dei grandi discorsi… gioco a sorpresa!
Ma c’è il quorum? – Enigmistica o arte di governo?
Questa Repubblica è un rompicapo! – Risolviamo insieme i suoi misteri
Al voto, al voto!! – Istruzioni ai candidati secondo Quinto Cicerone
Antichi, moderni o… perenni? – Confronto tra grandi della storia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*