La “Grande stagione teatrale” del Casino di Sanremo

Sanremo / Savona. La stagione teatrale del Casinò di Sanremo, alla sua seconda edizione, ha inserito in cartellone artisti e piece tra i più esclusivi del panorama teatrale nazionale. Rinnovando l’appuntamento, che ha contraddistinto l’offerta culturale e d’intrattenimento del Teatro dell’Opera nel corso dei decenni passati, propone tre mesi di importanti rappresentazioni con artisti tra i più amati dal grande pubblico televisivo e cinematografico, che conservano un rapporto preferenziale “live”con il palcoscenico .

Questi i sei appuntamenti per sette sere di grande teatro: anteprima il 27 novembre con Veronica Pivetti, in “Viktor und Viktoria”. L’apertura della Stagione vede la collaborazione con il Teatro Ariston. Il 7 dicembre, per festeggiare il Ponte di sant’Ambrogio Alessandro Preziosi sarà “Vincent Van Gogh. L’odore assordante del bianco.”nel teatro Ariston. Capodanno a teatro il 30 e 31 dicembre con Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia in “Non mi hai più detto ti amo”. Barbara De Rossi e Francesco Branchetti con “Il diario di Adamo ed Eva” sarà nel Teatro dell’Opera il 4 gennaio 2019, per festeggiare l’Epifania. Il 12 gennaio si esibiranno Lino Guanciale e Gabriella Pession in “After Miss Julie” mentre la Prima Nazionale di Luca Barbareschi e Lunetta Savino con “Il penitente” chiuderà la rassegna il 18 gennaio 2019.

Sei rappresentazioni per sette serate a teatro, da novembre 2018 a gennaio 2019, “con protagonisti di grande presa scenica, in cui generi e diversificate tematiche costituiscono uno spaccato variegato di cultura teatrale, finalizzato a raggiungere numerose fasce di pubblico in linea con le scelte esclusive del Casinò di Sanremo anche in tema d’intrattenimento”.

“Dopo il successo della prima edizione di una stagione teatrale creata e pensata per i nostri visitatori, contraddistinta dall’esclusività e dalla qualità delle proposte, presentiamo una seconda edizione che vuole, se possibile, essere ancor più rispondente alle aspettative del nostro pubblico. La rosa delle proposte affronta diversificati generi e tematiche, in linea con la grande tradizione culturale e al tempo stesso rispondente ai nuovi filoni di espressione teatrale.”- Sottolinea Casinò Spa- – “ Ogni data diventa un evento per gli artisti scelti tra i più conosciuti ed apprezzati dal pubblico, artisti che hanno accolto con piacere l’invito del Teatro dell’Opera, che ha ritrovato la sua centralità nazionale. Si è ritornati a presentare, infatti, una stagione che si articola su tre mesi, come accadeva in passato, completando l’offerta di intrattenimento che l’Azienda vuol assicurare, pensata per i nostri visitatori ma anche in funzione turistica e promozionale del territorio. Ogni appuntamento può meritare l’attenzione di chi sceglie di soggiornare nella nostra Riviera, spettacoli presenti nei migliori teatri delle più grandi città italiane, con la Prima Nazionale rappresentata dal “Penitente” con cui Luca Barbareschi e Lunetta Savino inizieranno il loro tour 2019. Come è tradizione si potrà festeggiare la vigilia e il Capodanno a teatro con la simpatia e la bravura di Lorella Cuccarini e Giampiero Ingrassia, che renderanno spumeggiante la notte più magica dell’anno. Veglionissimo con tante sorprese, e teatro d’autore renderanno il 31 dicembre una serata che rimarrà nella storia cittadina e che vedrà ancora una volta e come deve essere il Casinò protagonista.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*