Albenga, successo per l’Alpino dell’anno 2018

di Claudio Almanzi – Albenga. Grande successo per la 44esima edizione del Premio nazionale “Alpino dell’ anno” che ha visto per tre giorni la “Città delle Torri” invasa da migliaia di Penne Nere. Presenti i delegati e rappresentanti di un centinaio di gruppi e sezioni ANA provenienti da tutta Italia, decine di sindaci e rappresentanti delle istituzioni provinciali, regionali e nazionali. Grande soddisfazione alla fine dell’ intensa tre giorni, per il presidente della sezione ANA di Albenga Sergio Zunino e di quello dell’ ANA Savona Emilio Patrone, per la buona riuscita dell’ evento che ha richiamato ed appassionato decine di migliaia di persone.

Questi i tre premiati. L’Alpino in armi prescelto è stato il Sergente Maggiore Giuseppe Di Rocco, del 9º Rgt. Brigata Alpina Taurinense, L’Aquila per l’impegno durante l’operazione “Sabina”, quale Comandante di una squadra di soccorso militare del 9° Reggimento Alpini, in occasione del crollo di una residenza alberghiera in località Rigopiano (PE) provocato da una valanga. Il premio all’ Alpino in congedo è andato invece al Cavalier Giuseppe Tartaglino Classe 1950 della Sezione ANA di Vercelli, Gruppo Don Pollo Vercelli, per il grande impegno profuso per tanti anni nelle attività del gruppo e sezionali, realizzando il monumento ai Caduti Alpini della città e per l’impegno nelle operazioni di soccorso in Bosnia ed Abruzzo. Il terzo premiato infine, che ha ricevuto il Diploma di merito Alpino, è una firma storica di Bresciaoggi. Si tratta dell’ Alpino Angiolino Massolini, giornalista sportivo. Classe 1947 della Sezione ANA di Brescia, Gruppo Ospitaletto, per le innumerevoli iniziative umanitarie, sportive e sociali che ha realizzato negli anni in particolare a favore dei malati più bisognosi.

La kermesse dedicata alle Penne Nere è stata veramente un successo che ha visto in tre giorni il succedersi di tanti eventi che hanno coinvolto cittadini e turisti. Molto interesse ha suscitato la mostra sulla Grande Guerra. Grande entusiasmo sabato sera per il concerto dei Cori Alpini al Teatro Ambra, dove si sono esibiti tre cori alpini della provincia di Savona: il Coro Alpino Montegreppino, Il Coro Alpino Alta Val Bormida, ed il Coro Alpino Sulle note del Lago.

A fine concerto i tre cori si sono uniti per cantare insieme e terminare in bellezza una spettacolare esibizione. Anche a Villanova d’ Albenga ha avuto tanto pubblico ed entusiastici applausi l’esibizione della Fanfara Sezionale itinerante Monte Beigua. Entusiasmo per gli Alpini anche alla conclusione della kermesse, svoltasi a Campochiesa, dove la banda Alpina Val Bormida di Acqui Terme ha tenuto un bellissimo concerto e si è esibita nella piazza della Chiesa, in uno spettacolare carosello durante la riuscitissima festa della frazione ingauna: “Castagne e Rossese”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*