Alassio, controlli: una settimana impegnativa si chiude con un bilancio positivo

Alassio. Una ventina i provvedimenti sanzionatori ai sensi del regolamento di Polizia Urbana e altrettanti i sequestri di materiale contraffatto: è il bilancio della settimana di Ferragosto fornito stamani dal comandante della Polizia Municipale Francesco Parrella che tira le somme dei controlli delle pattuglie balneari, quelli presso la stazione ferroviaria e quelli in centro o nei giardini.

“Anche l’episodio del pullman privato che ha scaricato i passeggeri nei giardini comunali è stato ricondotto a regime in meno di mezz’ora. L’autista è stato multato per divieto di sosta e per intralcio al traffico e i passeggeri invitati ad abbandonare l’area segnalando come il regolamento vietavano bivacchi e affini”.

“Per il futuro – continua Parrella – proseguiremo i controlli abituali su spiagge e vie del centro ed incentiveremo quelli presso i giardini dove cercheremo di garantire, compatibilmente con le emergenze di servizio, una presenza costante. Del resto, anche la settimana che si sta aprendo ci vedrà coinvolti attivamente sul fronte della viabilità e dell’ordine pubblico: oggi i Saldinbanco domani e dopo due concerti di primissimo piano; sabato la chiusura della Via Dante per l’evento organizzato davanti all’Ubrecche… Alassio è attiva sempre”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*