Varazze alla “Gallery Malocello” mostra personale di Corrado Cacciaguerra

Oggi, lunedì 18 giugno alle ore 17:00, presso la “Gallery Malocello” di via Malocello n.37, sede del “Gruppo Artisti Varazzesi”, è stata inaugurata la Mostra Personale dello scultore Corrado Cacciaguerra, organizzata dal noto sodalizio artistico varazzino con il patrocinio dell’Assessorato alla cultura della città di Varazze. La mostra resterà aperta fino a domenica 24 giugno, visitabile dalle ore 10 alle 12, dalle 16 alle 23.

L’artista recentemente ha ripristinato un dito alla statua della patrona di Varazze, d’Italia e d’Europa, Santa Caterina, posta all’imbocco del porto turistico Marina di Varazze, a protezione della città e di quanti lavorano in mare; non è la prima volta che Cacciaguerra interviene sulle mani della statua, dopo la mano sinistra ora è toccato al dito pollice della destra.

Corrado Cacciaguerra, ha scritto di lui Marco Pennone, “è anche scultore in bronzo e in marmo, ma è soprattutto mosso da una grande passione per le forme che si possono ricavare dalla lavorazione del legno, in particolare quello d’ulivo, albero che da sempre è simbolo della longevità e della tenacia. Le figure umane, i volti sono i suoi soggetti preferiti, i suoi busti di donna dai lunghi colli e dalle labbra rigonfie ci ricordano l’arte africana ma anche il grande Modigliani”; “L’artista toscano, ligure d’adozione, padroneggia la non certo facile arte dell’intaglio e dell’intarsio e piega un materiale come il legno, già di per sé così ricco di sfumature e di venature di vario colore, alle più svariate esigenze estetiche e formali”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*