Stile Artigiano 2018, microimprese artigiane liguri protagoniste in piazza de Ferrari

Tutto pronto per la decima edizione di Stile Artigiano, la manifestazione dedicata all’eccellenza alimentare, del fashion e del design della Liguria. In programma fino a domenica 20 maggio, Stile Artigiano è organizzato da Confartigianato, con il contributo di Regione Liguria, per il tramite della Commissione Regionale per l’Artigianato, Camera di commercio di Genova e con il patrocinio del Comune di Genova. L’inaugurazione oggi, alle 12,30, nell’Area Media di piazza de Ferrari: presenti Gianni Berrino, assessore al Turismo della Regione Liguria, Paola Bordilli, assessore al Turismo e Artigianato del Comune di Genova, Giancarlo Grasso, presidente di Confartigianato Liguria, Felice Negri, membro di giunta della Camera di commercio e presidente Associazione artigiani Genova, Stefano Mai, assessore all’Agricoltura della Regione Liguria, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria.

Piazza de Ferrari sarà il cuore pulsante della manifestazione, con una trentina di microimprese artigiane presenti per l’esposizione, la vendita e i laboratori. Ma l’artigianato ligure sarà protagonista anche nell’esclusivo salotto di Stile Artigiano, dove per l’occasione si trasferisce la rubrica bisettimanale di Confartigianato, curata dal giornalista Massimiliano Lussana, “Accettate il consiglio”: in piazza i personaggi della politica nazionale, regionale e comunale. A fare da cornice alle pungenti interviste, gli oggetti d’arredo di otto piccole imprese liguri aderenti al prestigioso marchio “Artigiani In Liguria”: si tratta di Alisa Lustig (ceramica artistica, S. Margherita Ligure), Enrico Vaccari (restauro artigianale, Genova), F.lli Levaggi snc (sedie originali di Chiavari,) F.O.A.N srl (lavorazione dell’ottone, Sori), Giuseppe Gaggioli (cuscini in velluto di seta, Zoagli), Laboratorio del rame 1860 (Genova), Livingstone di Maceraudi Franco (lavorazioni in pelle, Genova), Opera Officine Vetrarie (vetro, Savona).

Molti appuntamenti nella giornata di apertura. A partire da Un giorno da artigiano, esperienza che si potrà vivere da oggi anche in 12 imprese aderenti presenti in piazza de Ferrari (oltre che nei 20 laboratori artigiani del centro storico, che hanno partecipato all’iniziativa nel corso della settimana). Al via anche i bici-tour di Pedemonte Bike, per provare gratuitamente le biciclette artigiane dell’azienda di Mele, pedalando tra de Ferrari e il Porto Antico, sede della manifestazione “gemellata” Stelle nello sport. Per festeggiare i 10 anni della manifestazione, in programma anche un appuntamento con Poste Italiane, che per l’occasione ha realizzato un esclusivo annullo filatelico che potrà essere richiesto nell’apposito stand dalle 12,30 alle 17,30.

Tutte le attività sono gratuite. Iscrizioni per l’esperienza “Un giorno da artigiano” su http://www.confartigianatoliguria.it/node/6324.

Dr Maurizio Modenesi, “Malattia di Alzheimer al Centro Diurno a Savona”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*