Spotorno ha accolto gli studenti del bus andato a fuoco (foto)

I ragazzi della scuola di Senigallia coinvolti nell’incidente di questa mattina nella galleria autostradale tra Quiliano e Spotorno sono stati accolti presso la palestra Sbravati della Scuola Secondaria Inferiore di Spotorno. L’Amministrazione comunale si è subito attivata per ospitare i ragazzi e i docenti accompagnatori.

““L’Amministrazione vuole esprimere un sentito ringraziamento, in primis alle squadre di soccorso prontamente intervenute dei vigili del fuoco, della polizia stradale e delle pubbliche assistenze. Inoltre ringraziamo per l’aiuto nell’accoglienza la Dirigente scolastica, il corpo docente, personale ATA, la polizia locale, i carabinieri di Spotorno, il personale dei Servizi Sociali, la presidente dell’Associazione Genitori di Spotorno e la CAMST che nonostante lo scarso preavviso ha preparato oltre una cinquantina di pasti caldi” – affermano il Sindaco di Spotorno Mattia Fiorini e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Davide Delbono.

“I ragazzi alle 14 sono ripartitati su un pullman di TPL per tornare a casa in quanto nel rogo del bus hanno perso tutti i loro effetti. Esprimiamo solidarietà ai ragazzi, agli insegnanti e agli autisti che sono stati molto coraggiosi e hanno evitato il peggio. Essere stati parte attiva, nel nostro piccolo, di questo evento ci rende orgogliosi di far parte di un’Italia di cui andare fieri” conclude il Sindaco Fiorini.

Vittoria Buratta: cosa cambia con il nuovo Censimento permanente della popolazione

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*