Albenga, presto si insedierà il Consiglio Comunale dei Ragazzi

L’amministrazione comunale di Albenga ha l’intenzione di istituire il Consiglio Comunale dei Ragazzi. “Lo scopo di questa iniziativa – spiega il consigliere comunale Vincenzo Munì – sarà quello di favorire una idonea crescita sociale e culturale delle giovani generazioni, favorendone la partecipazione democratica al governo della città e contemporaneamente favorendo nei giovani la consapevolezza dei propri diritti e dei propri doveri verso le istituzioni e verso la comunità”.

Il progetto prenderà forma nelle prossime settimane con la creazione di un regolamento ad hoc e l’espletamento di tutte le procedure burocratiche necessarie per arrivare al suo compimento finale previsto entro la fine dell’anno. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi, precisa il consigliere Munì, “avrà funzioni consultive e propositive su varie materie soprattutto per quanto riguarda i temi più vicini al mondo dei giovani e avrà nella scuole di Albenga il suo bacino primario. Per questa ragione verranno coinvolti in questo progetto anche i Consiglieri Camilla Vio e Maurizio Arnaldi, rispettivamente delegati alle politiche giovanili e alle scuole del territorio. Siamo convinti che questo potrà essere di grande impatto per tutti coloro che vi parteciperanno e per tale ragione faremo di tutto affinché esso possa essere il più partecipato e condiviso possibile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*