“Non ti Pago”: in scena l’opera di Eduardo de Filippo

“Non ti Pago” di Eduardo de Filippo, questo il titolo dello spettacolo in scena Lunedì 12 Marzo 2018, alle ore 21,00, al Teatro Ambra di Albenga, per il quarto appuntamento di “AlbengAteatro2018”. Sul Palco dell’Ambra è la volta della compagnia Masaniello, diretta da Alfonso Rinaldi, nella celeberrima Commedia in tre atti scritta dal famoso drammaturgo Napoletano nel 1940, che, come tutta l’eredità lasciataci dal Grande Vate del Teatro Italiano, continua ad essere tramandata ed interpretata lasciando vivo il suo ricordo e le sue Opere.

“Portiamo per il secondo anno consecutivo all’Ambra il talento e la drammaturgia del Maestro Eduardo de Filippo interpretato con grande mestiere e passione dalla Compagnia Masaniello” dichiara Mario Mesiano, Direttore Artistico della Rassegna Albenganese che organizza in collaborazione con il Comune di Albenga, Assessorato alla Cultura “del resto, dopo il grande apprezzamento ottenuto la scorsa stagione con “La Fortuna con l’Effe Maiuscola”, non potevamo che replicare quest’anno con un altro grande classico del Teatro di Eduardo” conclude Mesiano.

La trama — La vita di Don Ferdinando, che gestisce un lotto avuto in eredità dal padre, si scontra in un gioco delle parti con quella di Mario Bertolini, suo impiegato, vincitore di quattro milioni di lire con i numeri avuti in sogno dal padre di Ferdinando. Questi non vuole pagare, convinto che quei numeri il padre aveva inteso darli a lui. Eduardo contrappone alla verità dei fatti quella dei sogni. Si creano nello sviluppo della commedia, equivoci, fantasie paradossali e logiche squinternate proprie della comicità a cui Eduardo per tradizione è legato.

Il programma proposto dalla Teatro Ingaunia proseguirà con altri due spettacoli di Prosa, in abbonamento, e due spettacoli Teatro/Musica, fuori abbonamento, di cui uno a scopo benefico.

Lunedì 19 Marzo Patrizia Pellegrino e Stefano Masciarelli in “Una Moglie da Rubare”, di Iaia Fiastri, regia di Diego Ruiz. e, Lunedì 9 Aprile una strepitosa Ketty Roselli con “Molto sudore per nulla” di Ketty Roselli, accompagnata al pianoforte dal Maestro Antonio Nasca.

Per il Teatro/Musica, Sabato 14 Aprile Vladimiro Zullo dei Trilli in “I Trilli una storia genovese” dagli anni ’70 ad oggi, porterà in scena ricordi, aneddoti, canzoni e curiosità dello storico gruppo Genovese. Sabato 21 Aprile la Stagione 2018 chiuderà con un evento benefico a favore dell’Associazione Onlus “Basta Poco” dal titolo “Basta poco per ridere”, sul palco, oltre al Cabarettista Gianfranco Phino ed al Maestro Claudio Zitti, anche Marco Ghini, Rossano Giallombardo, Nico Lo Bello, Mario Mesiano, con interventi di Bruno Robello De Filippis.

Per informazioni tel. 018251419 oppure 3287065631

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*