Elezioni, Lega: “Noi siamo qui per difendere la nostra terra”

Incontro pubblico ieri sera all’Hotel Capo Noli con elettori, simpatizzanti, amministratori e imprenditori che hanno ascoltato le proposte dei candidati della Lega, Sara Foscolo (candidata del centrodestra alla Camera uninominale), Paolo Ripamonti (candidato del centrodestra al Senato uninominale), Edoardo Rixi (Segretario della Lega in Liguria e candidato alla Camera) e Francesco Bruzzone (candidato al Senato nella lista della Lega in Liguria), introdotti dal Segretario provinciale della Lega Roberto Sasso del Verme.

“Un risultato importante è alla nostra portata”, ha affermato Francesco Bruzzone. “La netta affermazione del centrodestra, con la Lega primo partito della coalizione, scongiurerà l’ipotesi di governi di larghe intese: avremo la maggioranza parlamentare per poter governare e portare avanti il nostro programma sottoscritto da tutti i componenti del centrodestra. La provincia di Savona sarà decisiva e merita di proseguire un percorso iniziato con la vittoria alle elezioni regionali, con il Comune di Savona, con Genova e con La Spezia”.

Sara Foscolo ha incentrato il proprio intervento sul tema della sicurezza (“Le persone si sentono sempre meno sicure. La Lega è l’unico movimento ad affrontare l’argomento in maniera seria e concreta, con proposte realizzabili”) e della rappresentanza del territorio: “Noi siamo liguri, siamo della provincia di Savona. Conosciamo questo territorio e vogliamo rappresentarlo, facendoci portavoce delle esigenze della gente in tutte le sedi. Il mio impegno sarà restare costantemente in contatto con il nostro territorio”.

“La Lega è un elemento di garanzia, siamo affidabili e siamo leali, sempre. Noi siamo qui per difendere la nostra terra. E la mia terra è la Liguria: non è facile essere competitivi in questo territorio, confinati tra mare e monti. Abbiamo avuto un Ministro dei Trasporti di Genova e non abbiamo le strade né le ferrovie. Dobbiamo lavorare per migliorare i collegamenti e le infrastrutture. E vi posso garantire che, non importa in quale ruolo, io sono pronto a incatenarmi al Parlamento pur di ottenere risultati per il nostro territorio, per la Liguria, per la provincia di Savona e la provincia di Imperia”, ha aggiunto Paolo Ripamonti.

Edoardo Rixi ha fatto il punto sulla campagna elettorale e illustrato le proposte del programma della Lega e del centrodestra. “A differenza di altri, abbiamo candidato persone che hanno dimostrato una certa coerenza e la voglia di difendere la propria terra e la propria città. Abbiamo deciso di valorizzare le persone del nostro territorio. Credo che la Liguria manchi a livello nazionale di una rappresentanza territoriale forte: serve qualcuno che si occupi dei problemi della Liguria. Non come il capolista del PD che si è occupato delle banche e della Boschi anziché occuparsi dei problemi della nostra terra”, ha dichiarato. Domenico Pizzo ha portato i saluti di Rosy Guarnieri, candidati alla Camera proporzionale nella lista della Lega.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*